Mantovani Nel Mondo a Nowy Targ — Lombardi nel Mondo

Mantovani Nel Mondo a Nowy Targ

Una delegazione dell’Associazione virgiliana per cinque giorni nella città della Polonia meridionale per rinsaldare un gemellaggio ventennale. Il Presidente, un impeccabile autista, l’addetto stampa e un cuoco attento a non far mancare proprio nulla sulle tavole polacche. Non manca proprio nulla alla delegazione dell’Associazione Mantovani Nel Mondo, che da lunedì 30 Aprile a venerdì 4 Maggio sarà ospite a Nowy Targ per rinsaldare un gemellaggio ventennale basato sulla comune storia legata all’emigrazione.

Nowy Targ, località situata a pochi chilometri da Cracovia e dalla rinomata località turistica di Zakopane, è stata caratterizzata da una forte ondata emigratoria che dalla Polonia ha portato centinaia di persone negli Stati Uniti, soprattutto a Chicago.

Questo lato della storia di Nowy Targ ha fatto si che l’Associazione Mantovani Nel Mondo abbia stretto una forte amicizia con le Autorità locali, al punto da istituire un vero e proprio gemellaggio all’inizio degli anni Novanta, rinsaldato con periodiche visite presso le reciproche realtà.

“La Polonia è una terra molto accogliente, quasi una grande Mantova – ha dichiarato il Presidente dei Mantovani Nel Mondo, Daniele Marconcini – con Nowy Targ i legami sono stretti anche per via della forte emigrazione che ha portato negli States un alto numero di emigranti, come accaduto alle terre lombarde”.

All’inizio di Aprile, una delegazione di Nowy Targ ha fatto visita al Paese gemellato di Roverbella, ed e stata ospite dei Mantovani Nel Mondo per momenti di convivialita e di scambio culturale.

I virgiliani saranno impegnati nelle celebrazioni della Festa del Lavoro e del 3 Maggio: giorno in cui la Polonia ricorda l’emanazione della prima Costituzione in Europa di ispirazione illuminista del 1791.

Matteo Cazzulani

Document Actions

Share |


Lascia un commento

martedì 28 Gennaio, 2020