Ponte tra l’Argentina ed il Sud d’Italia — Lombardi nel Mondo

Ponte tra l’Argentina ed il Sud d’Italia

La CCIE di Mendoza cerca 20 aziende argentine interessate ad avviare rapporti con PMI del settore attive nelle regioni del Sud Italia. Adesioni entro il 15 giugno

L’agroalimentare italiano protagonista in Argentina. Come complemento del laboratorio di formazione “Gestione di PMI Agroalimentari con Profilo Esportatore” che sta sviluppando la Camera di Commercio Italiana di Mendoza in collaborazione con l’En.A.P. (Ente Addestramento Professionale), l’Università dell’Aconcagua, l’Unione Commerciale e Industriale di Mendoza, la Società Dante Alighieri di Mendoza e l’Associazione Italiana di Tutela degli Emigrati, si realizzerà un programma per creare alleanze imprenditoriali tra le PMI dell’area di Mendoza e delle Regioni del Sud Italia.

Obiettivo dell’iniziativa: promuovere lo sviluppo del settore agroalimentare attraverso l’innovazione, la produttività, la cultura dell’integrazione e la cooperazione.

Il programma conterà inoltre sulla collaborazione dei Governi delle Regioni del Sud Italia e delle rispettive Camere di Commercio e Industria provinciali.

La CCIE di Mendoza sta quindi ora cercando 20 imprese argentine interessate a prendere parte all’iniziativa, con progetti o iniziative che trovino una o più controparti interessate tra le imprese del Sud Italia. Le aziende selezionate avranno la possibilità di prendere parte ad un viaggio (totalmente gratuito, con rimborso delle spese di viaggio, vitto ed alloggio) in Italia (previsto nel prossimo mese di settembre), durante il quale avranno luogo incontri one-to-one con controparti italiane.

Per maggiori informazioni e iscrizioni (entro il prossimo 15 giugno), è possibile contattare la Camera di Commercio Italiana di Mendoza (Telefax + 54 . 261. 4298771 / 4290964; e-mail: info@ccimendoza.com.ar ).

 

Jorge Garrappa Albani – Redazione Argentina

 jgarrappa@hotmail.com – www.lombardinelmondo.org

 

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento