Queensland. Inaugurato il “Go Between Bridge” — Lombardi nel Mondo

Queensland. Inaugurato il “Go Between Bridge”

Un altro pezzo di infrastruttura di Brisbane è stata inaugurata domenica 4 luglio scorso a Brisbane che viene ad unire la zona di South Brisbane con Coronation Drive e Hale Street a Milton

Un altro pezzo di infrastruttura di Brisbane è stata inaugurata domenica 4 luglio scorso a Brisbane che viene ad unire la zona di South Brisbane con Coronation Drive e Hale Street a Milton. Il ponte è stato costruito al costo di oltre 300 milioni di dollari in una maniera veramente celere dovuto soprattutto alla sua importanza di alleviare gli ingombri di traffico che vengono di continuo a generarsi nella zona sopra nominata.

Questo ponte avrà un pedaggio, come quasi tutte le altre infrastrutture costruite di recente, ma non sara molto caro trattandosi del costo di $1.50 fino alla fine dell’anno, per poi salire a $2 per un periodo di sei mesi e per stabilirsi al costo finale di $2.35 per un più lungo periodo di tempo.

Dal giorno di apertura vi scorrono sopra circa seicento veicoli all’ora per un totale giornaliero di circa 12 mila veicoli, cifra che era stata prevista per il prossimo settembre e già raggiunta.

Il sindaco di Brisbane, Campbell Newman, si è dichiarato molto contento per l’accettazione del nuovo ponte dagli abitanti di Brisbane che hanno anche fornito il suo nome “Go Between Bridge”al termine di un concorso di nomina del medesimo.

A riguardo dell’ampliamento della carreggiata stradale di  Kingsford Smith Drive ad Hamilton, il tratto lungo il fiume Brisbane, il sindaco Campbell ha avvisato che senza un intervento finanziario del governo statale o federale il costo dovrà essere pagato dagli abitanti di Brisbane con un pedaggio anche su questa strada cittadina una volta che i lavori fossero completati. A questo momento il disegno di costruzione del progetto non è stato ancora finalizzato con il Comune indeciso se costruire al posto dell’ampliamento stradale un tunnel a due piani lungo il fiume Brisbane.

Un altro grande progetto per alleviare il traffico diretto nella direzione nord della città dovrebbe avere inizio verso la fine dell’anno con l’inizio dei lavori per il Northern Link Tunnel con l’annuncio della ditta costruttrice prescelta per il mese di settembre.

Nel frattempo i due tunnel già costruiti hanno visto il pedaggio ridotto marcatamente in quanto molti degli utenti di queste nuove infrastrutture hanno dichiarato di non poter far fronte a questi nuovi costi giornalieri che risultano di essere ingenti alla fine di ogni mese.  

Lo stesso va applicato al Gateway Bridge vecchio e nuovo che dai due dollari iniziali costa ora un prezzo di circa 5 dollari per automobile per singolo pedaggio.

Molto presto, con tutte queste infrastrutture completate, si potrà andare da una parte all’altra della città di Brisbane con grande celerità ma anche in maniera molto costosa che potrebbe rendere per molti dei abitanti una scelta di viaggiare molto difficile se non impossibile.

http://italianmedia.com.au/w3/index.php?option=com_content&view=frontpage&Itemid=1&lang=it

 

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento