Cartoline (34) — Lombardi nel Mondo

Cartoline (34)

Julius Maggi è uno dei pionieri dell’industria alimentare. La Maggi-Würze (Maggi – Condimenti) risulta caposcuola anche nell’utilizzo della pubblicità (i testi pubblicitari creati da Frank Wedekind sono del 1886 e 1887)
Cartoline (34)

Maggi – Pubblicità

Michele Maggi (nato il 29 settembre 1807 a Monza) è il padre di Julius Maggi, il fondatore dell’azienda omonima di Kemptthal (Zurigo). A Zurigo-Affoltern una via è dedicata all’emigrante monzese che nel 1828 giunse in Svizzera come rifugiato politico e, nel 1839, sposa Sophie Esslinger. Il 9 ottobre 1846 nasce Julius Michael Johannes Maggi che, nel 1869, prende in consegna i frantoi di Kemptthal, ingrandendo le attività avviate dal padre. In questo periodo prende forma la leggendaria azienda Maggi.

Julius Maggi è uno dei pionieri della produzione industriale di prodotti alimentari e la Maggi-Würze (Maggi – Condimenti) risulta caposcuola anche nell’utilizzo della pubblicità (i testi pubblicitari creati da Frank Wedekind sono del 1886 e 1887).

Nel 1896 la necessità di operai e operaie portò alla costruzione di un complesso abitativo, con un edificio provvisorio adibito a dormitorio e capace di ospitare 200 persone. Nel 1906 sorsero abitazioni per operai che potevano accogliere due o otto famiglie. Del 1895 è la creazione di una cassa mutua. Dal 1906 operai e operaie hanno il sabato pomeriggio libero. Nel 1907 viene istituita una commissione di lavoratori all’interno della ditta.

Sul finire del 1800 la ditta Maggi aveva raggiunto diversi e ragguardevoli traguardi. Dalla Svizzera si era estesa in molti Paesi europei e negli Stati Uniti, risultando uno dei marchi più popolari. Dal 1901 Julius Maggi si trasferisce a Parigi, fondando la Société Laitière Maggi. Morirà il 9 ottobre 1912.

Dal 1947 la ditta Maggi fa parte della Nestlé.

Nel 1976 dava lavoro a 500 persone.

 

Cartoline, rubrica a cura di L. Rossi (Bochum)

www.luigi-rossi.com

 

«Cartoline» desidera proporre, a chi segue Lombardi nel Mondo, momenti e avvenimenti, curiosità e personaggi, opere e luoghi legati alla storia della presenza italiana e lombarda nel mondo e dell’immigrazione.

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento