La Camera di Commercio di Milano a PAACE Automechanika 2008 in Messico — Lombardi nel Mondo

La Camera di Commercio di Milano a PAACE Automechanika 2008 in Messico

La Camera di Commercio di Milano organizza la partecipazione di imprese a PAACE Automechanika 2008 dal 9 all’ 11 luglio in Messico

CITTÀ DEL MESSICO: La fiera internazionale più importante dell’America Latina nel settore automotive. Tra le regioni italiane che più pesano nell’interscambio con il Messico primeggia la Lombardia.

Aumenta del 35,8% in un anno il giro d’affari tra Italia e Messico, toccando quasi i 3 miliardi e 900 milioni di euro di interscambio nel 2007. Tra le regioni italiane che più pesano nell’interscambio con il Messico primeggia la Lombardia (21,7% del totale interscambio nazionale, +7,4% dal 2006) seguita da Umbria (12,1% del totale italiano, +36,1% in un anno) e Sicilia (11,4% del totale, +313,1% in un anno).

Tra le province, prima Milano (12% del totale interscambio nazionale, +7,9% in un anno) seguita da Terni (11,8%, +34,8%) e Siracusa (11,1%, +347%). E di nuovo sono Lombardia (20,9% del totale nazionale), Umbria (13%) e Sicilia (12,8%) le regioni che pesano di più quanto ad esportazioni in Messico, crescendo in un anno rispettivamente del +5,1%, +34,6% e +315,5%. Nel settore import messicano, il giro d’affari nazionale è aumentato del 47,9%; la Lombardia si conferma prima (28% del totale importazioni nazionali, +24,1% in un anno), seguita da Piemonte (14,3%, +65,9% dal 2006) e Veneto (11%, +57,8% in un anno). Ma quali sono i prodotti italiani più apprezzati in Messico? Macchinari e materiali da trasporto (32,7% del totale prodotti italiani esportati in Messico, +15,4% in un anno), combustibili minerali, lubrificanti e prodotti connessi (26,6%, +230,4%) e prodotti finiti classificati secondo la materia prima (22,5%, +17,3%). Fra i prodotti messicani che l’Italia importa figurano di nuovo prodotti finiti classificati secondo la materia prima (22,8% delle importazioni totali messicane, +111,9% in un anno) e macchinari e materiale da trasporto (21,8%, +10%); il 15,2% dell’import messicano è costituito da prodotti alimentari ed animali vivi (+44,4%). Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati Istat al IV trimestre 2007 a confronto con lo stesso periodo dell’anno precedente.

 

Imprese italiane alla fiera automotive in Messico.

Promos, azienda speciale della Camera di commercio di Milano per le attività internazionali, organizza la partecipazione di imprese a PAACE Automechanika 2008, a Città del Messico dal 9 all’11 luglio, nell’ambito delle fiere selezionate congiuntamente da Regione e sistema delle Camere di commercio. È un’iniziativa realizzata in collaborazione con Pro Brixia, azienda speciale della Camera di commercio di Brescia, e Messe Frankfurt Italia. PAACE Automechanika è la fiera internazionale più importante dell’America Latina nel settore automotive: parti e componenti dei gruppi di trasmissione, telaio, carrozzeria, impianto elettrico ed elettronico, sistemi e moduli dei gruppi allestimento interno ed esterno, trasmissione, dinamica di guida e comando elettronico, accessori per autoveicoli, allestimenti speciali, tuning, sistemi di prestazione, nobilitazione del design, equipaggiamento per l’assistenza e la riparazione dei veicoli, manutenzione della carrozzeria, verniciatura, arredamenti e management concessionarie, equipaggiamento per stazioni di servizio, cura dei veicoli e lavaggio. Per aderire, ottenere così i finanziamenti pari a 5.000 euro ed abbattere i costi di partecipazione è necessario inoltrare la richiesta entro il 9 maggio 2008, collegandosi al sito www.lombardiapoint.it. Per informazioni: Promos/Camera di commercio di Milano, tel. 02/8515.5393 fax 02.8515.5227/5394 e-mail: bertocci@mi.camcom.it

 

Fonte: www.mi.camcom.it

 

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento