Cile – L’Italia partecipa alle giornate della memoria — Lombardi nel Mondo

Cile – L’Italia partecipa alle giornate della memoria

Giornate Internazionali sula Storia, la Memoria ed i Diritti Umani
Cile - L'Italia partecipa alle giornate della memoria

Alessandro Portelli

Sara’ lo storico Alessandro Portelli l’invitato italiano alle “Giornate Internazionali sula Storia, la Memoria ed i Diritti Umani”, che si terranno a Santiago del Cile dal 30 novembre al 3 dicembre presso la Biblioteca Nazionale. In particolare Portelli interverra’ durante lo spazio intitolato “Usi ed abusi del passato recente in Cile e nel mondo”. Nel primo appuntamento, discutera’ di “Luoghi della memoria e di lutto, ridefinizione e spazi narrativi e oggetti” insieme a Montserrat Iniesta e Claudio Pe’rez. Nel secondo interverra’ alla tavola rotonda su “L’emergere della memoria: sopravvissuti, testimoni e storici” con Pascal Ory e Annette Wieviorka.

La sua partecipazione alle Giornate internazionali e’ organizzata dall’Istituto italiano di cultura (Iic) di Santiago, in collaborazione con la nostra ambasciata, la Pontificia Universidad Catolica de Chile e la Biblioteca. Portelli e’ uno storico, un critico musicale e un anglista. Attualmente e’ professore di Letteratura anglo-americana presso l’Universita’ La Sapienza di Roma. Ha pubblicato vari testi, tra i quali “La morte di Luis Trastulli ed altre storie” e un libro sul massacro delle Fosse Ardeatine, che gli ha fatto ottenere il Premio Viareggio nel 1999. Inoltre, e’ uno dei principali teorici della “storia orale” e ha collaborato alla redazione di opere teatrali (negli ultimi anni specialmente con Ascanio Celestini). E’ stato, infine delegato del sindaco di Roma Walter Veltroni per la “memoria storica”.

 

www.esteri.it

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento