Migliorare la sicurezza alimentare in America Centrale — Lombardi nel Mondo

Migliorare la sicurezza alimentare in America Centrale

Un progetto agricolo su base regionale finanziato dal Governo italiano consentirà a quattro paesi dell’America centrale – El Salvador, Guatemala, Honduras e Nicaragua – di incrementare la sicurezza alimentare grazie ad una migliore commercializzazione dei prodotti agricoli

Roma:  Un progetto agricolo su base regionale finanziato dal Governo italiano consentirà a quattro paesi dell’America centrale – El Salvador, Guatemala, Honduras e Nicaragua – di incrementare la sicurezza alimentare grazie ad una migliore commercializzazione dei prodotti agricoli.

 

A darne notizia nei giorni scorsi è stata la FAO che riceverà dall’Italia un contributo di 5,9 milioni di dollari: somma che renderà possibile la realizzazione di un progetto che mira a far sì che la produzione agricola raggiunga il mercato più rapidamente e che sia rafforzata l’intera filiera agro-alimentare di questi paesi.

 

Il progetto coinvolgerà più di 3.500 piccoli e medi produttori agricoli ed offrirà la possibilità di migliorare la produzione commerciale e la loro posizione sul mercato.

 

Il progetto ha una durata prevista di tre anni e mezzo e coinvolgerà il Consejo Agropecuario Centroamericano ed il Sistema de Integración Centroamericana de Tecnología Agrícola (SICTA) al fine di meglio integrare ed armonizzare le politiche agricole a livello regionale.

 

Fonte: (aise)

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento