Che cos`è il Plida? — Lombardi nel Mondo

Che cos`è il Plida?

Cari lettori del Portale Lombardi nel Mondo, questa è una vera soddisfazione, tutto cominciò due anni fa con un piccolo progetto fatto da me con la partecipazione della Prof.ssa Analia Soria (Resp.Didattica della Dante Alighieri di Buenos Aires) e degli alunni ed ex alunni della scuola Dante Alighieri di Gualeguaychú

Che cos’è il Plida ?

Il PLIDA è un certificato di conoscenza della lingua italiana rilasciato dalla Dante Alighieri di Roma. Per poter ottenere questo certificato bisogna sostenere un esame il quale comprende 4 prove: leggere, ascoltare, scrivere e parlare.

 

Molti alunni erano titubanti all’inizio. Perchè studiare e poi non fare l’esame Plida? Usando una frase di mio padre dicevo loro:<< Avete fatto 30, fate 31!>>.

Penso che sia importantissimo questo esame, sia per gli alunni che per le scuole che insegnano l’italiano.

 

Devo ringraziare gli alunni che hanno sostenuto l’esame Plida perchè sicuramente sarà uno stimolo in piú per altri che vorranno farlo.

 

Insegnare l’italiano non è facile perchè a differenza dell’inglese che si parla quasi in tutto il mondo la lingua di Dante si parla solo nel Bel Paese, e per questo chi insegna l’Italiano deve amarlo profundamente e farlo amare, deve insegnare i pregi e i difetti dell’Italia la cultura, ecc.

 

Va benissimo la didattica, ma per me gli alunni quando entrano in classe si devono sentire come se fossero nel centro di Roma, o nelle viuzze di Napoli, o nella fantastica Firenze, o nel triangolo della moda a Milano, perchè l’Italia è un paese fantastico dal Nord al Sud isole comprese, con i suoi dialetti e con le sue usanze che fanno parte di questa stupenda cultura. Ricordarsi di Totò a Milano quando parla con il Ghisa (Vigile) di Don Camillo e Peppone nella bassa Padania, di Sordi in – Un americano a Roma – della voce di Mina,Celentano,Carosone, ecc.  Questa è l’italia il mio grande e stupendo Paese nel bene e nel male.

 

Per concludere questo è uno dei tanti sforzi che fanno molti corrispondenti del Portale Lombardi nel mondo in silenzio, sempre con il sostegno del grande Presidente Daniele che fin dall’inizio a sempre appoggiato tutto quello che si fa per il Bel Paese fuori dai confini, e senza dimenticarmi del sostegno di Marta e Patrizia che sono sempre

in prima fila ad appoggiare i miei progetti.

 

Cavaletti Ezio

Corrispondente Portale dei Lombardi nel Mondo

Gualeguaychú (Entre Rios, Argentina)

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento