Emigrazione Lombarda: una ricerca — Lombardi nel Mondo

Emigrazione Lombarda: una ricerca

Presentazione alla Consulta Regionale dell’Emigrazione (presieduta dal Presidente delegato,il Sottosegretario agli Esteri Roberto Ronza) dei primi risultati della ricerca sull’Emigrazione lombarda condotta dall’IRER.

Presentazione alla Consulta Regionale dell’Emigrazione i primi risultati della ricerca sull’Emigrazione lombarda.

 

Si è recentemente svolta la seduta della Consulta Regionale dell’Emigrazione presieduta dal Presidente delegato,il Sottosegretario agli Esteri Roberto Ronza.

 

Nel corso della riunione il dott. Davide G. Bianchi collaboratore di ricerca di IRER, istituto Regionale di Ricerca, ha   presentato i primi risultati della ricerca partendo dalle seguenti considerazioni:

 

          Quello italiano è tra i maggiori fenomeni migratori fin dalla storia moderna. Solo dall’Unità, oltre 24 milioni di persone hanno lasciato l’Italia per trasferirsi all’estero. Il fenomeno ha interessato le regioni settentrionali e, quindi, quelle meridionali. Esiste una notevole documentazione e letteratura del fenomeno e moltissime sono le associazioni e le attività degli italiani all’estero.

          nonostante l’imponenza di un fenomeno che ha inciso nella cultura e nella storia del nostro paese, esso non è mai stato oggetto di interesse della didattica delle scuole primarie e secondarie lombarde;

          l’emigrazione e la “diaspora” italiana non è stata solo un fenomeno di sopravvivenza: vi sono stati italiani che sono emigrati con funzioni specialistiche o di eccellenze; italiani che hanno rappresentato figure di primo piano nel progresso delle nazioni ospitanti; come peraltro accade anche oggi, nelle forme del pendolarismo all’estero di professionisti di eccellenza.

 

Si prevede la raccolta e la sistematizzazione della bibliografia esistente per quanto riguarda l’emigrazione lombarda, la predisposizione di una sintesi divulgativa sul fenomeno migratorio lombardo, la produzione di materiale illustrativo sulle testimonianze di migrazione di eccellenza, così come avvenuta in alcuni contesti geografici e periodi storici emblematici, anche in funzione di una comunicazione esterna e lo studio di una modalità per la pubblicazione on-line del materiale da rendere disponibile al corpo docente e agli studenti.

 

A conclusione delle attività di ricerca la consulta verrà informata dei risultati conseguiti.

 

(Nella foto il dr. Davide Bianchi)

 

www.lombardinelmondo.org

 

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento