FILEF, due nuovi film sull’emigrazione italiana — Lombardi nel Mondo

FILEF, due nuovi film sull’emigrazione italiana

Con il film “Antipodi”, dedicato agli italiani in Australia e “Cara Moglie”, lettere di emigrati dalla Germania e dalla Svizzera, sono 12 i film della FILEF che possono essere visti liberamente in internet.

In occasione del quarantennale della Federazione, grazie alla collaborazione di Arcoiris-TV, la FILEF ha trasformato in archivio digitale una parte della documentazione audiovisiva sulla presenza e la storia dell’emigrazione italiana nel mondo, prodotta negli ultimi dieci anni.

Si tratta in particolare dei film-documentari realizzati da diversi artisti e cineasti italiani in Europa, nelle Americhe e in Australia con la diretta collaborazione e il coinvolgimento delle sedi estere della FILEF, che costituiscono un importante strumento per la conoscenza delle nostre collettività all’estero e per comprendere da vicino i percorsi di lavoro e di problematica integrazione, le storie personali, le diverse condizioni di vita, di tanti connazionali dagli inizi dei grandi flussi migratori, ad oggi.

 

“Conoscere l’emigrazione italiana per comprendere l’immigrazione” è lo slogan con cui i videodocumentari vengono presentati da Arcoiris-TV al pubblico italiano e trasmessi anche via satellite (Canale 916 di Sky), “nella convinzione che essi possono costituire un elemento importante di riflessione per un corretto e positivo approccio alle questioni dell’immigrazione nel nostro paese” affermano da FILEF.

 

I film sono raggiungibili all’indirizzo: http://www.arcoiris.tv/modules.php?name=Downloads&d_op=viewdownload&cid=1392 , oppure dai siti di Emigrazione Notizie  e FILEF

 

“Antipodi”, film realizzato in varie città e località dell’Australia, fornisce uno spaccato della storia e della presenza dell’emigrazione italiana in questo Paese, attraverso i racconti, le avventure e le immagini di cinque famiglie italiane a Perth, Sidney, Melbourne, e nei territori del nord Australia.

Realizzato nel 1997 da Leonardo Fasoli e Pierpaolo Gandini

(regia: Pierpaolo Gandini, fotografia: Annie Benzie, montaggio: Ramona Collalti, musica: Alma Megretta Produzione: Filmmaster Qwerty Film in collaborazione con FILEF e Filef Australia – 1997)

 

“Cara Moglie”, ripercorre in un misto di fiction e documentari originali, la presenza migratoria italiana (abruzzese in particolare) nei Paesi di lingua tedesca (Svizzera e Germania) attraverso le lettere inviate dagli emigranti alle proprie famiglie.

Regia di: Silvano Console (Produzione: FILEF e Filef Abruzzo – 2006).  (News ITALIA PRESS)

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento