Filitalia: Registrato il Chapter di Cremona-Piacenza-Po — Lombardi nel Mondo

Filitalia: Registrato il Chapter di Cremona-Piacenza-Po

La fondazione filantropica statunitense impegnata nella diffusione della cultura italiana approda sulle rive del Grande Fiume. Il Presidente Cazzulani: unire le due sponde dell’Atlantico per l’arricchimento reciproco.

Cultura dei luoghi ed internazionalità sono le parole chiave con cui, sabato 23 Giugno, e’ stato fondato ufficialmente il Chapter di Cremona-Piacenza-Po del distretto Italia della Fondazione Filitalia.

Registrata a Filadelfia, negli Stati Uniti d’America, Filitalia e’ un’organnizzazione filantropica impegnata nella diffusione della lingua e della cultura italiana attraverso la valorizzazione delle particolarità locali del BelPaese.

Come evidenziato dal Presidente del comitato promotore del Chapter di Cremona-Piacenza-Po, Matteo Cazzulani, la presenza di una sede della fondazione filantropica statunitense sulle rive del Po e’ indispensabile per veicolare il vero significato dell’italianita’, che non può prescindere dal suo fiume.

Inoltre, Cazzulani ha sottolineato l’importanza di costruire al più presto un contatto stretto tra le due sponde dell’Atlantico, che consenta al Cremonese e alla Pennsylvania un arricchimento culturale reciproco.

“Da Filadelfia ci e’ arrivata la richiesta di coltivare la nostra memoria culturale per arricchire i legami transoceanici. L’occasione e’ unica, e gli statunitensi sono amici con cui vogliamo collaborare in nome di valori comuni, tra cui il multiculturalismo” ha dichiarato Cazzulani.

Concorde sull’utilita’ dell’iniziativa si e’ detto anche il Vice Presidente del Comitato Promotore, Marco Pezzoni, che ha illustrato il valore fondamentale ricoperto dal Grande Fiume per caratterizzare la mission del Chapter, che oltre a Cremona coinvolge anche Piacenza e le altre città gemellate del Po.

“Il Po e’ stato ed e’ ancor oggi un luogo di incontro tra diverse culture che si confrontano e crescono reciprocamente: questo e’ lo scopo del Chapter di Cremona-Piacenza-Po della Fondazione Filitalia” ha dichiarato Pezzoni.

Per l’impegno profuso nella promozione del Chapter, – come previsto da regolamento – su gradimento del Governatore del Distretto Italia, Daniele Marconcini, l’Assemblea ha eletto i coordinatori del Comitato Promotore del Capitolo cremonese, Matteo Cazzulani e Marco Pezzoni, rispettivamente Presidente e Vicepresidente del Capitolo di Filitalia Cremona-Piacenza-Po.

Di seguito, il neoeletto Presidente Cazzulani ha affidato la tesoreria a Gian Carlo Storti, e per garantire parità di partecipazione alle due citta sedi del Chapter ha nominato il piacentino Gianluigi Boiardi come Vicepresidente accanto al cremonese Pezzoni.

Oltre a Presidente, Tesoriere e Vicepresidenti, l’Assemblea ha altresì eletto a membri del Consiglio Direttivo Sabrina Coronella e Franca Fiorini.

Il consiglio dei revisori dei conti e’ stato affidato a Irene Generali, Emanuele Giovenali e Marco Chiappa, mentre nel collegio dei Probiviri sono stati inseriti Rosalba Azzali, Paolo Bodini e Giovanna Bianchini.

Matteo Cazzulani

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento