Il Garda alla conquista di Expo — Lombardi nel Mondo

Il Garda alla conquista di Expo

La Comunità del Garda e il Consorzio Garda Unico si sono alleati per presentarsi uniti al salone di Milano nel 2015

Il lago di Garda, prodotto turistico da 25 milioni di presenze l’anno, avrà un palcoscenico tutto suo all’Expo 2015 di Milano: all’esposizione universale sarà rappresentato un territorio vasto, compreso idealmente tra le città di Verona e Mantova, a sud, e Rovereto e Tione a nord, le valli dell’Adige a est e le valli del Chiese, delle Giudicarie e Brescia ad ovest. La Comunità del Garda e il Consorzio Garda Unico si sono alleati, riunendo i rappresentati del mondo turistico, dei consorzi di tutela dei prodotti tipici, del territorio e dell’ambiente. «La Comunità del Garda – spiega il presidente, Giorgio Passionelli – si pone come coordinatore della presenza in Expo di tutte le realtà che caratterizzano il bacino benacense. Ora è necessario armonizzare le varie iniziative che alcune realtà hanno già iniziato a tracciare per evitare doppioni e sovrapposizioni, con conseguente spreco di risorse pubbliche e private. Nel giro di qualche settimana vogliamo arrivare a delineare un calendario di massima delle proposte che porteremo a Milano, in modo da iniziare a promuoverle in tutte le manifestazioni pubbliche, nazionali ed internazionali».

fonte: corriere della sera

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento