Colombia. Prosegue il viaggio in bici per le americhe — Lombardi nel Mondo

Colombia. Prosegue il viaggio in bici per le americhe

Continua il viaggio in bicicletta di Raffaele Bedostri, un giovane di Polinago, piccolo paese sull’Appennino modenese, che con il patrocinio della Consulta Emiliano Romagnoli nel Mondo, è partito il 25 novembre scorso da Ushuaia, estremo lembo della Patagonia argentina, con meta finale in Alaska, all’estremo nord del Continente americano.

Nel corso del lunghissimo viaggio, Bedostri ha incontrato le comunità emiliano-romagnole, appoggiandosi alla rete della Consulta. I soci dei sodalizi regionali lo hanno accolto, rifocillato e fornito le indicazioni per proseguire nella sua impresa.

“Mi trovo a Cartagena in Colombia”, scrive alla Consulta. “Dopo una bella attraversata sulle Ande, una volta a Lima ho preso un volo per Baranquilla, per anticipare un po’ i tempi e avvantaggiarmi. Domani prenderò una barca a vela per passare il confine panamense che, come sapete, non è attraversabile via terra. In questo modo supero il confine e allo stesso tempo farò qualche giorno di mare. Incontrerò un membro della Consulta a Mexico City, ma prima in Centro America c’è qualche altra persona che posso contattare”.

Bedostri ha creato un blog per condividere le sue esperienze e per raccontare in tempo reale il suo viaggio in bici, www.bedotrip.it.

Fonte: aise

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento