Migliaia in lizza per fare il guardiano di un’isola in Australia — Lombardi nel Mondo

Migliaia in lizza per fare il guardiano di un’isola in Australia

In Australia è iniziata la corsa finale dei pretendenti al “più bel lavoro del mondo”: guardiano ben pagato di un’isola tropicale sulla barriera corallina

Sta per scadere il termine per la presentazione delle domande e milioni di persone stanno sovraccaricando di accessi il sito Tourism Queensland. La propria candidatura deve essere presentata con un video di 60 secondi, in cui esaltare le proprie qualità.

 

Al momento sono arrivate più di 20mila domande da oltre 180 Paesi. Oltre 400 italiani hanno mandato il proprio video per quella che è diventata l’offerta di lavoro più conosciuta al mondo. Il profilo dei candidati è giovanile, in molti sono appassionati di sport acquatici e ovviamente amanti del mare e della natura.

 

Per il fortunato guardiano è previsto un contratto di sei mesi con un compenso pari a 75 mila euro per vivere e promuovere Hamilton Island, curando un apposito blog turistico con un diario di foto e video. Per un monte ore di lavoro complessivo di 12 al mese, una villa di tre stanze con vista mare in dotazione e trasporti aerei gratis.

 

Per l’ente turistico che ha lanciato la campagna si è trattato di un vero affare economico: a fronte dei 1,8 milioni di dollari investiti, ne sono stati incassati più di 80 in ricavi pubblicitari. 

 

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php?id=47411&sez=LEALTRE

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento