Migranti, in Lombardia 20mila firme per cittadinanza — Lombardi nel Mondo

Migranti, in Lombardia 20mila firme per cittadinanza

“Con le oltre 20.000 firme raccolte la nostra regione contribuisce in maniera significativa al successo della campagna. Le cittadine e i cittadini lombardi con grande generosità hanno dimostrato che esiste un’altra regione”. Lo afferma in una nota il Comitato promotore della campagna “L’Italia sono anch’io” per la cittadinanza e diritto di voto alle elezioni amministrative a favore dei cittadini immigrati, composto da 19 organizzazioni della società civile tra cui Acli, Arci, Cgil e Cnca

“Le firme – si legge – testimoniano che esistono cittadine e cittadini che vogliano aprirsi al mondo e superare i confini della cosiddetta Padania riconoscendo ai nuovi cittadini il diritto a partecipare alla vita politica e a sentirsi italiani fin dalla nascita. Cittadine e cittadini consapevoli delle trasformazioni sociali in atto e del contributo significativo che i nuovi cittadini danno alla nostra società”.

 

Nella giornata di domani saranno consegnate alla Camera dei Deputati le oltre 50.000 firme per due leggi di iniziativa popolare sulla cittadinanza per i bambini di genitori stranieri nati in Italia e per il diritto di voto amministrativo per chi, nato all’estero, risiede da più di cinque anni sul nostro territorio.

 

www.rassegna.it

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento