La storia — Lombardi nel Mondo

La storia

La storia di Paysandù è anche la storia di tanti lombardi che hanno lavorato per costruirla e svilupparla. Scopriamo la storia del Gruppo Lombardo che intende mantenere vivi i legami tra la città e la regione di provenienza di molti suoi cittadini.

Nel mese di novembre 2002, il Presidente dei Lucani, in quel momento sig. Carlos Damico , propose la nascita di una associazione ad un gruppo dei discendenti lombardi, giacché non essisteva a Paysandu alcuna organizzazione di questa regione italiana (Lombardia). Si partecipò ad una ricerca per individuare chiunque avesse delle ascendenze lombardi, o anche italiane, per poter formare una commissione ed organizzare un primo programma delle possibile attivitá a svolgere. A questo punto furono organizzate le Commissioni Direttiva e Fiscale.

 Il 12 Dicembre dello stesso anno riuniti in Assemblea Generale e nel compimento di tutte le forme prescritte furono proposte le Commissioni, votate e si approvate, decidendo all’unanimità di denominare il gruppo il nome  Gruppo dei Lombardi – Paysandu – Uruguay.

 La Commissione Direttiva iniziò il proprio mandato avviando i primi contatti con le autoritá della Lombardia e con gli altri gruppi e associazioni, tra in cui, in particolare la Associazione Mantovani nel Mondo, con la quale si svolge tuttora una fattiva collaborazione.

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento