Anche il libro di Laura Righi farà rinascere la biblioteca di Amatrice — Lombardi nel Mondo

Anche il libro di Laura Righi farà rinascere la biblioteca di Amatrice

TORRE DE’ PICENARDI – C’è anche la scrittrice torrigiana tra gli autori che hanno deciso di donare le proprie opere

C’è anche una torrigiana, Laura Righi, fra gli scrittori che hanno deciso di donare le proprie pubblicazioni a favore della rinascita della biblioteca di Amatrice, colpita dal devastante sisma del 24 agosto. ‘Un libro per Amatrice’, un’occasione che decine di autori – fra i quali Luis Sepùlveda, Beppe Severgnini, Renzo Arbore e Barbara Palombelli – hanno già colto al volo. Righi, con il suo ‘Cioccolatini di Carta’ (edito da ‘Aletti Editore’), una raccolta di poesie testimone della rinascita dopo la malattia, ha scelto di esserci, ancora una volta, nella missione di tenere viva la cultura, in mezzo ai detriti di un terremoto devastante.

fonte: la provincia di cremona

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento