Gli italiani in Brasile protagonisti su RAI Italia — Lombardi nel Mondo

Gli italiani in Brasile protagonisti su RAI Italia

Il successo della fantasia dei due fratelli Campana, italo-brasiliani, al week-end del design di Milano 2010; ancora un italo-brasiliano Antonello Monardo, protagonista, questa volta, del caffè gourmet; e un pittore argentino oriundo marchigiano che trova ispirazione nelle pampas, ma anche nella sua terra d’origine

Roma:  Il successo della fantasia dei due fratelli Campana, italo-brasiliani, al week-end del design di Milano 2010; ancora un italo-brasiliano Antonello Monardo, protagonista, questa volta, del caffè gourmet; e un pittore argentino oriundo marchigiano che trova ispirazione nelle pampas, ma anche nella sua terra d’origine.

 

 

Sono le tre storie d’apertura della puntata di ieri di “Italia Chiama Italia”, programma di Rai Italia disponibile anche online.

 

Nella puntata di ieri è proseguito anche il viaggio con la storia del presepe vivente più grande del mondo, che sarà allestito a Matera. In studio il motore dell’iniziativa, Claudio Nardocci, presidente dell’Unione delle Pro Loco italiane.

 

E poi un soggiorno turistico nella terra d’origine, offerto dalla regione, per tutti quegli umbri che mancano da troppi anni; la storia della comunità italiana di Milwaukee e di Arthur Fonzarelli, protagonista di “Happy days”; il design italiano a New York e il gemellaggio musicale tra Toronto e Spoleto.

 

Fonte: (aise)

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento