Mark Louis Spezia — Lombardi nel Mondo

Mark Louis Spezia

Il 20 luglio 2008 il Sindaco di Cuggiono ha conferito la cittadinanza onoraria a due figli di cuggionesi che si sono distinti nel mondo professando la loro origine. Uno di loro è Mark Spezia, l’altro Vittorio Volpi.

Mark Louis Spezia è nato a Detroit – MI il 18 novembre 1953 da Louis Cesare e Mary Julia Spezia.

Ha vissuto e studiato nel Michigan ed in California laureandosi “Baccelliere in Scienze” nel 1980 e conseguendo il Master della Pubblica Amministrazione Statunitense nel 1986.

Nell’esercito, nell’aeronautica e nella guardia costiera americana ha ricoperto vari incarichi dal 1972 al 1998 come pilota ed istruttore di elicotteri ed aerei anche in missioni estere, raggiungendo il grado di Maggiore.

Dal 1998 è Comandante pilota delle linee internazionali della Delta Air Lines con base a New York, volando spesso anche a Malpensa. E proprio approfittando di questi voli, Mark, fiero della propria origine cuggionese, nell’inverno del 2000 ogni sabato mattina si aggirava nei viali del cimitero cuggionese con uno zainetto in spalla fermando le persone e chiedendo loro, in Inglese, notizie delle famiglie Spezia di cui stava fotografando le tombe.

Su una di esse aveva anche lasciato un messaggio sperando che qualcuno lo raccogliesse e gli rispondesse. Le ricerche di Mark hanno avuto esito positivo, come riportato dal Corriere della Serra e da altri giornali locali, nella primavera del 2001 quando, via e-mail, ha scritto al Museo Storico Civico Cuggionese :

“Sto cercando di ricostruire la storia della mia famiglia; mio nonno  Giovanni Spezia nacque a Cuggiono nel 1889,  emigrò a Detroit nel 1905 e  nel 1914 mia nonna Maria Cucchi lo raggiunse.

In America si sposarono ed ebbero tre figli : Baldassarre, Louis (mio padre) e Catherine.

Io viaggio spesso per lavoro ed ho visitato diverse volte Cuggiono : le persone sono molto gentili, ma io non parlo Italiano e non sono mai riuscito a sapere molto. Però sono stato e sono felice di camminare per le strade che mio nonno percorreva da bambino”.

Con l’aiuto del direttivo del Museo è stata rintracciata la cugina, allora vivente,  del nonno: Caterina Spezia Nebuloni, che Mark ha felicemente incontrato e conosciuto nel maggio 2001.

Da allora è stato un crescendo di collaborazione con gli amici del museo nell’ assistere nipoti e pronipoti di emigrati cuggionesi  che dagli USA chiedevano e chiedono notizie delle famiglie dei propri antenati. Assiduo ricercatore e costruttore di alberi genealogici con gli amici del museo nell’archivio parrocchiale di Cuggiono, ha dato enfasi a questa attività e lustro alla nostra cittadina.

Grande estimatore di Cuggiono e dei Cuggionesi, ha redatto in varie fasi e con lunghe ricerche un interessante e ben strurrato CD sulla nostra comunità con ogni genere di informazione e centinaia di fotografie. Interpellato da chi è in procinto di visitare Cuggiono dagli USA, fornisce indicazioni e raccomandazioni inviando gratuitamente copia del CD.

Spostandosi dal Maine al Missouri, al Michigan e nell’Illinois spesso assiste i Cuggionesi, fra cui il gruppo del maggio 2005, che visitano St.Louis, Detroit e Herrin.

 

Sposato con Mary Kathleen (Walsh) di St. Louis – MO, vive con la famiglia a Eliot, nel Maine ed ha 4 figli che frequentano là le loro scuole: John Louis (nato nel 1991), Sarah Margaret (1993), Anne Marie (1997) e Paul Robert (2000).

 

Ha dato lustro alla nostra comunità ed ha contribuito a diffondere con ogni mezzo nei discendenti dei nostri emigrati il desiderio di saperne di più, di visitarci, di riallacciare antichi rapporti e di riscoprire felicemente lontane parentele assopite.

 

Il Comune di Cuggiono si onora di iscrivere Mark Spezia tra i suoi Cittadini.

 

 

 

Comune di Cuggiono, Luglio 2008

 

 

Ernesto R Milani

 

Ernesto.milani@gmail.com

 

22 luglio 2008

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento