Italia Lavoro firma accordo con camera di commercio italiana di Montevideo — Lombardi nel Mondo

Italia Lavoro firma accordo con camera di commercio italiana di Montevideo

“Italia Lavoro S.p.A.”, l’Agenzia tecnica del Ministero del Lavoro italiano che svolge funzioni di assistenza tecnica nel campo della politiche del lavoro della formazione professionale, avvia programmi ed interventi in America Latina

MONTEVIDEO – “Italia Lavoro S.p.A.”, l’Agenzia tecnica del Ministero del Lavoro italiano che svolge funzioni di assistenza tecnica nel campo della politiche del lavoro della formazione professionale, da tempo, ha avviato programmi ed interventi in America Latina . Si tratta di iniziative che si caratterizzano come azioni di assistenza tecnica ai governi locali sui temi delle politiche del lavoro e della formazione professionale, per il miglioramento del sistema dei servizi per l’impiego, delle metodologie di supporto allo sviluppo locale, di innovazione nella strumentazione per la gestione del mercato del lavoro.

Le nostre prime iniziative,”, spiegano i responsabili del “Team Italia Lavoro Uruguay”, “ sono, quindi, rivolte a promuovere la partecipazione al progetto di tutte le realtà organizzative presenti ed attive nell’ambito della Comunità degli Italiani in Uruguay e la costituzione di parternariati istituzionali con Italia Lavoro. In questo senso, un primo passo é già stato compiuto con la firma di una Convenzione con la Camera di Commercio Italiana dell’Uruguay.”.

Nell’ambito di questo accordo, Il team di Italia Lavoro in questi giorni ha avviato le attività contemplate nella prima fase del progetto, dedicandosi al rilevamento delle necessità delle imprese uruguaiane in termini di fabbisogni professionali e di servizi allo sviluppo dell’impresa. A questa indagine ne seguiranno presto altre, rivolte ad approfondire sia la conoscenza degli enti e delle associazioni italiane in Uruguay, le loro attività ed i servizi prestati alla comunità, sia le problematiche della condizione giovanile riguardo al mondo del lavoro, le difficoltà di inserimento e le necessità di servizi per la formazione professionale e l’impiego.

Questi programmi in particolare sono in corso in Argentina ed Uruguay e rappresentano una solida base conoscitiva e di relazione per l’organizzazione e la gestione del Progetto per l’occupazione e lo sviluppo della Comunità degli italiani all’estero.

Il Progetto “Occupazione e Sviluppo della Comunità degli Italiani all’Estero” viene realizzato da “Italia Lavoro” entro il biennio 2006/2007 con una durata prevista di 24 mesi, sulla base della Convenzione sottoscritta con il Ministero del Lavoro il 25 gennaio 2006.

Lo scopo è quello di promuovere e sostenere la qualificazione professionale e l’occupazione dei connazionali, in particolare delle giovani generazioni, il progetto persegue gli obiettivi di: facilitare l’integrazione degli enti e delle organizzazioni di origine italiana nel contesto normativo ed operativo del paese al fine di renderne stabile e continuativa l’attività ; favorire l’aggregazione di risorse e competenze per la qualificazione dell’offerta formativa generata nell’ambito degli enti e delle organizzazioni che operano sul mercato locale ; promuovere una maggiore cooperazione nelle iniziative di accesso al lavoro con i processi in atto nel mercato del lavoro italiano ; promuovere e diffondere, infine, la conoscenza dei servizi per la formazione ed il lavoro alle generazioni più giovani introducendo servizi e proposte operative realizzate con il coinvolgimento degli enti e delle organizzazioni che aderiscono alla rete promossa con l’azione di sistema. (aise)

 

 

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento