Mostra a Renazzo — Lombardi nel Mondo

Mostra a Renazzo

Da Renazzo, Ferrara a Welland, Ontario via Boston, Massachusetts. Una mostra per non dimenticare.

Welland è una città di circa 50.000 persone situata a pochi chilometri dalle cascate del Niagara, e quindi poco nota nel mondo dei turisti. Famosa per l’imponenza ingegneristica del Canale Welland, le ferrovie e l’energia elettrica ricavata dalle cascate del Niagara, Welland ha subito il declino dei centri industriali. L’attento visitatore è invece affascinato dai quartieri, tuttora ben tenuti, di molte parti della città. Grazie al trasferimento di molti operai di una grande tessitura del Quebec, la comunità francofona ha conservato molta della sua presenza materiale originale.

Ma un altro gruppo culturale che forma il mosaico di Welland è quello italiano, che comprende tuttora oltre il 10% della popolazione. Nel 1905, quando la cittadina contava poco meno di 2.000 abitanti, la Plymouth Cordage Company di Plymouth, Massachusetts vi impiantò una propria fabbrica per evitare le alte barriere doganali sul cordame imposte dal governo canadese. Per minimizzare i potenziali problemi derivanti dalla barriera linguistica e culturale, la Plymouth Cordage Company inviò dei supervisori che parlavano inglese, francese, tedesco e italiano. Come nel Massachusetts costruì le case per i dipendenti che tuttora fanno parte del primo e vecchio quartiere italiano in stile Cape Cod.

Il supervisore e molti operai italiani provenivano da Renazzo, una cittadina in provincia di Ferrara, da cui a fine ottocento erano emigrate centinaia di persone in Massachusetts per lavorare a Boston, Somerville, Springfield, ma soprattutto nella Plymouth Cordage Company di Plymouth, la mitica fabbrica di cordami che chiuse i battenti nel 1964 dopo 140 anni di attività.

Per non dimenticare l’esperienza migratoria dei suoi abitanti, Renazzo organizza una mostra intitolata : NULLA OSTA PER IL MONDO, L’emigrazione a Renazzo. Foto, frammenti, testimonianze, curata da Claudia Tassinari e Alberto Rabboni con la collaborazione della Parrocchia di Renazzo, Gian Paolo Borghi, Galeazzo Gamberini, Ernesto R Milani, Renzo Rabboni e Oliviano Tassinari.

Alla mostra ideata da Forum Cultura del Partito Democratico di Cento interverrà la presidente della Consulta regionale  degli Emiliano-Romagnoli nel mondo, Silvia Bartolini.

L’inaugurazione avverrà domenica 12 dicembre 2010 alle ore 18:00 e sarà accompagnata dal Trio America.

La sede della manifestazione : Piazza Lamborghini, Sala Polivalente, Renazzo

Orari :  dal 12 dicembre 2011 al 30 gennaio 2011 :

Sabato : 1600- 1900      Domenica 1030 – 1230        1600 – 1900

 

 

Ernesto R Milani 

   

 Ernesto.milani@gmail.com   

 2 dicembre 2010

 

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento