Nuova scadenza bando “Buone prassi di conservazione del patrimonio storico” — Lombardi nel Mondo

Nuova scadenza bando “Buone prassi di conservazione del patrimonio storico”

La scadenza del nuovo bando “Promuovere buone prassi di prevenzione e conservazione del patrimonio storico e architettonico”, inizialmente prevista per il 15 giugno, è prorogata al 17 giugno 2013.

Il bando si propone di favorire il miglioramento delle politiche di conservazione del patrimonio culturale (attraverso l’adozione di innovazione tecnologica e di processo), come premessa indispensabile per una gestione più sostenibile dei beni culturali, e contribuire allo sviluppo di modelli virtuosi di pianificazione della conservazione dei beni culturali da attivare su sistemidi beni omogenei, ovvero coerenti per affinità tecnologiche costruttive, stilistiche, materiche, ecc.

In questo modo, la Fondazione vuole stimolare i soggetti proprietari, le amministrazioni pubbliche e coloro che godono dei diritti reali su un numero significativo di beni culturali ad avviare, individualmente o in forma associata, una riflessione sul proprio patrimonio storico architettonico e a elaborare progetti di conservazione programmata che ne prevengano il degrado.

Per vedere il testo del bando, clicca qui

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento