Minatori Italiani nel Minas Gerais — Lombardi nel Mondo

Minatori Italiani nel Minas Gerais

La X Settimana della Lingua Italiana promossa dal Consolato di Belo Horizonte chiude il programma degli eventi sabato prossimo, 13 novembre, con la Giornata Internazionale di Studi “Minatori italiani nel Minas Gerais”. L’evento si terrà nell’Auditorium dell’Universidade Federal de Ouro Preto

Belo Horizonte : La X Settimana della Lingua Italiana promossa dal Consolato di Belo Horizonte chiude il programma degli eventi sabato prossimo, 13 novembre, con la Giornata Internazionale di Studi “Minatori italiani nel Minas Gerais”.

 

 

 

L’evento si terrà nell’Auditorium dell’Istituto si Scienze Umane e Sociali dell’Universidade Federal de Ouro Preto – Campus Mariana e cercherà di approfondire il tema dell’emigrazione italiana nel contesto della storia mineraria del Minas Gerais a partire dal XIX secolo.

La Giornata è promossa congiuntamente dell’Associazione Emiliano Romagnalo del Minas Gerais (AER-MG), dal Consolato, dall’Associazione di Cultura italo-barsiliana dello Stato (ACIBRA)e dal Comites. Oltre all’Istituto che ospita l’evento, la Giornata è patrocinata dalla Società di Ricerca e Storia della Romagna Mineraria – Borello di Cesena (Itália), dalla Consulta degli Emiliano-Romagnoli nel Mondo.

I lavori saranno aperti alle 9 dalla “Banda São Sebastião” di Passagem de Mariana/MG – che festeggia quest’anno i 100 anni di attività – per entrare nel vivo con i saluti di Alberto Medioli e Renato Carli, rispettivamente Presidente e Vice-presidente dell’Aer-Mg, e della Console Maria Pia Calisti.

Sarà Pier Paolo Magalotti a presentare il tema “Settore minerario ed emigrazione tra Emilia Romagna e Minas Gerais”. Seguirà un dibattito moderato da Patrizia C. Bastianetto.

Alle 11 inizierà la conferenza “Da Formignano a Passagem de Mariana – Memoria, Storia e Lingua dei minatori di Mina de Passagem de Mariana”: moderati da Gianfranco Zavalloni interverranno Patrizia C. Bastianetto, Luca Palmesi e Paulo R. Silva de Andrade.

Dopo la pausa pranzo, i lavori riprenderanno alle 14 con un’altra conferenza sul tema “L’occupazione degli immigrati nelle miniere d’oro nel Minas Gerais nel XIX secolo” a cura di Rafael de Freitas e Souza e “Storia di Mina da Passagem” di Erika Meyer de Oliveira. Seguirà il dibattito moderato da Anisio Ciscotto Filho.

Alle 15.30 porteranno la propria testimonianza sulla storia delle loro famiglie i discendenti italiani Renato Mattarelli Carli, Ruy Magnane e César Gualtieri. Verrà quindi lasciato spazio a quanti, tra il pubblico, vorranno intervenire.

Le conclusioni, previste per le 17, saranno affidate ad Anísio Ciscotto Filho e alla presidente del Comites Silvia Alciati.

 

Fonte: (aise)

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento