A Maggio il Raduno dei PIARDI a Mantova — Lombardi nel Mondo

A Maggio il Raduno dei PIARDI a Mantova

Come annunciato da più di 3 anni (a Rodengo Saiano in Franciacorta, 9 settembre 2001) il Presidente del Comitato, Cesarino Piardi, che organizza il nostro casato convoca per Domenica 8 maggio 2005, in CIZZOLO (MN), tutti i 1434 Piardi e discendenti per il 2° Raduno universale del casato

Come annunciato da più di 3 anni (a Rodengo Saiano in Franciacorta, 9 settembre 2001) il Presidente del Comitato, Cesarino Piardi, che organizza il nostro casato convoca  per

 Domenica  8 maggio 2005, in CIZZOLO (MN), tutti i 1434 Piardi e discendenti per il  2° Raduno universale del casato

 

 

PROGRAMMA

·        Partenza da Pezzaze in Alta Val Trompia (Come si può leggere più avanti)

·        Breve Giro turistico, per chi parte da Pezzaze col pullman,  (prima di giungere a CIZZOLO). Si passa da Viadana e Pomponesco per ammirare alcuni dei luoghi degli antichi Piardi e per vedere il grande fiume PO, almeno nella zona di Viadana/Brescello (o di Dosolo/Guastalla);

·        ore    9,30 – Arrivo a CIZZOLO per l’incontro con tutti i PIARDI; accoglienza da parte del Presidente e da cugini Piardi cizzolesi, con rinfresco; saluti di benvenuto e discorsi;

·        ore  10,oo    Concelebrazione della S.Messa in chiesa parrocchiale di S. Giacomo Maggiore Apostolo in CIZZOLO per i “nostri” andati avanti… e per i vivi, da parte dei  nostri  sacerdoti del casato presieduta dal Parroco don Bruno Bertolotti;

·        ore  11,45 – Visita (nei pressi) a Torre d’Oglio del ponte di barche sul fiume Oglio, uno degli ultimi esistenti,  poco prima del luogo (Scorzarolo) in cui il nostro corso d’acqua si getta nel Po; ci troviamo nelle terre dette dell’Oglio – Po

·        ore  12,15 –  Pranzo alla TRATTORIA BOCCABASSA in località Boccabassa di Sabbioni (Viadana). Saluto da parte del Presidente dei PIARDI.

·        (Prenotarsi con sollecito anticipo!;  il costo, che sarà contenuto entro Euro 25, è da versare sul posto)

·        Divertimento sull’aia, al suono della fisarmonica, a ridosso dell’Argine d’Oglio;

·        ore  18,00 – I partecipanti giunti in pullman ripartono per far ritorno ai luoghi di dimora, con meta finale a Pezzaze.

E’ possibile partecipare usufruendo dei pullman g.t.  organizzato dal Comitato; i mezzi partiranno da Pezzaze alle ore  5, 30  ed effettueranno soste, se richieste:

          a Lavone                5, 35

          a Marcheno            5, 45

          a Gardone              5, 50

          a Gussago              6, 10.

          in altre località lungo il percorso (Montichiari, Carpenedolo, Asola, Acquanegra, Casalmaggiore, Viadana, Pomponesco, Dosolo) di andata a Cizzolo, se richieste per tempo.

     Questo programma potrebbe subire modifiche.

La quota di partecipazione (viaggio e spese organizzative) è prevista in Euro: 20,00; dai la tua adesione al più presto, comunque entro il 20 aprile 2005, versando detta somma quale acconto (il pranzo è da pagare in loco nei termini detti sopra) a:

carla352@libero.it

, o a mezzo telefono in Pezzaze (Carla Piardi) 030 920388

Conto C. Postale del Comitato: 13649207.  Piardi A. – Casella post. ap. – Stravignino, 25060 Pezzaze

 

Decisioni, recenti e passate, del Comitato attinenti il Raduno universale e come siamo giunti alla scelta di CIZZOLO 2005

·           25 novembre 2004 – Pezzaze. Il Presidente del Comitato convoca i Piardi e discendenti in quel di Cizzolo (MN) per la giornata di Domenica 8 maggio 2005.

·           4 settembre 2004 – Pezzaze. La Presidenza del Comitato “I PIARDI” incarica il mantovano Dott. Walter Piardi e Achille di prendere i dovuti e necessari accordi locali e di contattare i Piardi in quel di Cizzolo.

·           27 giugno 2004 – Susa (TO). Il Comitato riunito in seduta pubblica nella Canonica di Sant’Evasio, in occasione del 35° sacerdotale di Don Gian Piero Piardi, conferma la volontà di tenere nel viadanese mantovano il 2° Raduno dei PIARDI ed attende la conferma della data da parte dei cugini mantovani.

·           27 marzo 2004 – Pezzaze. Il Comitato – presieduto da Cesarino Piardi, conferma che il 2° Raduno universale dei Piardi si terrà nel Viadanese mantovano, fra Oglio e Po, in una domenica del mese di maggio 2005; il programma definitivo verrà stabilito nel corso della seduta estiva del Comitato.

·           27 settembre 2003 – Pezzaze (Val Trompia). Il Comitato – presieduto da Giacomo Osvaldo Piardi – Copresidente/Cassiere, nella calda atmosfera della foresteria della miniera “Stese” –  Marzoli, un tempo luogo di lavoro dei Piardi:

a. Sentito il dott. Walter Piardi, si impegna ad indire in terra mantovana “fra Oglio e Po”, entro il mese di   Maggio 2005, il 2° Raduno universale del Casato;

b. Convoca per il 27 giugno 2004 in città di SUSA – Val Susa (To) tutti i Piardi alla celebrazione del 35° di   ordinazione sacerdotale di Don Gian Piero PIARDI, Parroco di Sant’Evasio in Susa;

c. Prende atto delle adesioni all’invito “…almeno 5 euro…” e ringrazia gli offerenti;

d. Individua le aree di residenza dei Piardi sul territorio italiano: mantovano, bresciano, milanese, torinese e le valli, cuneese, ligure, altre; all’estero: Brasile, Argentina e altri Stati;

e. Chiama all’appello i Piardi che possono impegnarsi a rinsaldare i rapporti tra i Piardi stessi delle aree individuate;

f. Decide di avviare approcci personali e di famiglia con tutti i Piardi avvalendosi dell’impegno dei componenti il Comitato e di altri volenterosi.

·           3 maggio 2003 – Pezzaze. Il Comitato – sotto la presidenza di Cesare E. Piardi – presente il nuovo componente Dottor Walter Piardi, in rappresentanza dei Piardi originari del mantovano e di quelli veneti:

1. Conferma la terra mantovana quale sede del prossimo raduno universale;

2. Comunica la possibilità per i membri di ciascuna famiglia di ottenere (anche nuove) notizie inerenti agli      ascendenti, attingendo alla Banca dati del Casato “I PIARDI”;

3. Propone a ciascuno dei Piardi e discendenti, presenti nell’indirizzario del Casato, anche al fine di garantire la stampa e l’invio del Foglio Notizie “I PIARDI”, di versare, almeno, la somma di Euro 5, oo – con C.C.Postale – al Comitato “I PIARDI” n.: 13649207.  Piardi A. – cas. p. ap. Stravignino, 25060 Pezzaze

·           8 ottobre 2002 – Cavaion (VR). Proposta del Comitato “I Piardi”: Iniziative al fine di una più ampia conoscenza tra (noi) i Piardi;  incontri regionali: chi è disponibile ad organizzarli?, con l’aiuto del Comitato, in attesa del Raduno universale.

·           2 febbraio 2002 – Pezzaze. Il Comitato dei Piardi, I PIARDI NEL MONDO, esaminata la situazione, in ampia evoluzione, riguardante il futuro Raduno Universale dei Piardi e ricordato l’incontro conoscitivo tenuto in Cizzolo di Viadana (Mantova) il 21 ottobre 2001 con i cugini “Piardi del Po”  – per mezzo del Dottor Walter – conferma che il Raduno Universale del Casato si terrà in terra mantovana allorquando i cugini di quelle terre saranno pronti a dare il via alla macchina organizzativa condotta dal Comitato “ I PIARDI ”.

·           9 settembre 2001 – Rodengo Saiano in Franciacorta (Bs). A margine del Raduno dei Piardi, presso l’Abbazia Olivetana di S. Nicola, in occasione del 200° della nascita di Don Antonio Piardi (1801 – 1880), Parroco all’Abbazia di Rodengo (Bs), il Consiglio di presidenza del Comitato decide di recarsi, in ottobre, in quel di Cizzolo (Mn) per incontrare i Piardi nativi delle terre tra Oglio e Po.

·           4 giugno 2000 – Pezzaze (Val Trompia). I mantovani, in occasione del 1° Raduno Giubilare universale del Casato, avanzano la richiesta tesa a convocare il 2° raduno dei PIARDI nella loro terra.

 

  Il Casato e la ricerca storica (…in tutto il mondo)

 

L’azione di ricerca continua. Famiglie, storie e tradizioni, nelle diverse località mantovane: del Viadanese. I documenti ci stanno dando soddisfazioni relative alla conclamata esistenza dei Piardi nelle terre mantovane; ci attendiamo di rinvenire atti che certifichino l’ancor più antica nostra radicalità. A Pezzaze riprenderà l’esame dell’Archivio storico delle due Parrocchie pezzazesi, partendo dal secolo XVI.

Nuove famiglie Piardi da tante località brasiliane, tra cui:

1 dicembre 2003: Vacaria (Brasil). Cleci Damaceno Piardi scrive ai Piardi italiani: <<“Aqui quem tecla é uma  família brasileira do estado do rio Grande do Sul, na cidade de Vacaria para dizer-hles que esta muito satisfeita com o site da família Piardi da qual fazemos parte. Esperamos entrar em contato, quando poder envie uma mensagem esperamos com grandes espectativas. Envio também nosso telefone: 0xx54 232-…. . Parabéns pelo belo trabalho realiza do no site e pelas inúmeras obras realizadas pelo mundo afora que leva o nome PIARDI. Aqui em nosso estado também temos vários estabelecimentos com o nome de nossa família. Votos de sucesso e tudo de bom!”. Cleci Damaceno Piardi filha di Clòvis Piardi de Jesus e Soleci Damaceno Piardi >>.

 

31.03.2004. Canoas – Brasil. Bom dia. Meu nome é Moisés Piardi, moro em Canoas, no estado do Rio Grande do Sul, Brasil. A nossa familia esta solicitando o processo de cidadania, então por meio deste venho a pedir alguma informação certa de qual foi o Piardi que veio p/o Brasil, que no caso seria meu tataravô. Nos colocamos a total disposição de vocÊs para qualquer dúvida, ou até mesmo alguma coisa que vocês precisem daqui …estamos aqui para ajudar e tornar cada vez maior o elo de nossa família!! Desde já agradecemos… Um grande abraço a todos, Moisés Piardi. Brasil

 

23 agosto 2004: Canoas (Brasil). Giunge a Gussago il messaggio di Luiz Antonio Piardi Tesser.

Cerca informazioni sul suo avo Carlo Piardi nato tra il 1853 ed il 1856. Dall’Archivio del Casato, tra i battezzati in Cizzolo di Viadana, leggiamo che Carlo Piardi è stato portato al fonte battesimale il 18 Ottobre 1856.

6 novembre 2004: Brasil. <<Caro Achille!

Não sei se entenderá meu email, meu nome é Gustavo PIARDI dos Santos, descobri o site da família hoje, pois estava navegando em busca de informações. Gostaria de informar que fiquei muito contente em saber que os PIARDI da Itália estão empenhados em manter a chama da família aceza. Estamos organizando o I ENCONTRO DA FAMÍLIA PIARDI no Rio Grande do Sul – BRASIL. O encontro será no dia 14 de novembro de 2004 em Caxias do Sul. Estamos agilizando a cidadania italiana, sendo que meu triavô foi mais um imigrante. Espero que possamos manter contato e estreitar cada vez mais os laços entre a família. Um forte abraço >>.

 

14 novembre 2004. CAXIAS do Sul – Raduno dei Piardi dello Stato di  RIO GRANDE do SUL (Brasil)

 

Questi Piardi, in gran parte, fanno risalire la loro origine ad avi mantovani nativi, soprattutto, di CIZZOLO di Viadana, prossima sede del RADUNO 2005 dei PIARDI.

 

·           I Piardi sono d’origine bresciana, mantovana  (o bergamasca)?

 

Saluto agli italiani all’estero …a cominciare dai Piardi 

 

I PIARDI salutano – per mezzo del loro sito  www.piardi.org –  i 60 milioni di italiani emigrati, figli e discendenti, residenti all’estero. L’Italia: un paese che non vuole dimenticare i suoi connazionali e che s’impegna per mantenere saldi i legami di sangue che ci uniscono, qualunque sia la distanza che ci separa.

OS PIARDI  saúdam – através de seu site www.piardi.org – os 60 milhões de imigrantes italianos,     filhos e descendentes que vivem em outros países. Itália: um país que não quer esquecer os seus conterrâneos e que se empenha em manter sólidos os laços de sangue que nos unem, qualquer que seja a distância que nos separa. (In portoghese – brasiliano a cura di Maria Cristina Paulon – Brasil).

 

I Piardi dove sono… nel mondo !!

                      (Ultima segnalazione: novembre 2004)

           

Brasile                                                                                   

Stato Rio Grande do Sul: Canoas, Caxias do Sul, Esmeralda, Flores da Cunha (già Nova Trento), Lagoa Vermelha, Nova Brescia, Nova Treviso, Novo Hamburgo, Pinhal da Serra, Porto Alegre, Tupanci do Sul, Vacaria.

Stato Paranà: Toledo; Stato Mato Grosso: Sorriso; Stato Säo Paulo: Itapira, Säo Paulo, Sorocaba;

Stato Santa Catarina: Florianopolis

Argentina

Provincia Mendoza: Mendoza, Luzuriaga – Maipù, Las Heras.

Venezuela, Australia, Stati Uniti: Stato Massachusetts,   Spagna: Alicante, Francia, Svizzera 

Italia: Valle d’Aosta;  Piemonte: Torino, Cuneo;  Liguria: Genova, Imperia;  Lombardia: Brescia,

Mantova, Bergamo;  Veneto: Verona, Padova;  Friuli Venezia Giulia;  Emilia Romagna: Bologna, Gualtieri (Re);  Toscana: Terranova Bracciolini, Cecina;  Lazio: Roma, Ponte Galeria e Fiumicino, Torrimpietra;  Puglia: Massafra.         

 

I PIARDI NEL MONDO    LOS PIARDI EN EL MUNDO    OS PIARDI NO MUNDO

Fax 030 2771626 (Achille);  info@piardi.org    www.piardi.org  www.piardi.info

www.piardi.biz

          

Indirizzo e Conto C. Postale del Comitato: 13649207.  Piardi A. – Casella post. ap. – Stravignino, 25060 Pezzaze, Italia

 

 

La Solidarietà!  – da cinque secoli –  simbolo del Casato PIARDI

      “El amor ni se vende ni se compra! Se dà”

   [Padre Remo Prandini – Viotti. Lodrino in Val Trompia, 1942 – Hardeman †1986 (Bolivia)]

 

  La vita dei morti sta nella memoria dei vivi   (Cicerone)

 

·           Adele Bottazzini ved. Piardi, nata il 12.9.1915 e † 3.9.2001, è inumata nel Cimitero di Cizzolo, frazione comunale di Viadana (Mn), patria dei Piardi, unitamente al marito Renzo Piardi (25.2.1914 – 31.1.1973). Rilevazione a cura di Achille Giovanni Piardi e Walter Piardi; Cizzolo, 6.11.2004. (°°°)

·           Valter Piardi (Cizzolo di Viadana – Mn,12 settembre 1923 – Cizzolo, 24 gennaio 2003); inumato a Cizzolo unitamente ad Argia Avanzi (10.10.1902 – 5.1.1977). Rilevazione a cura di Achille Giovanni Piardi e Walter Piardi, in Cizzolo il 6 novembre 2004.  (°°°)

(°°°). [I Piardi (e coniugi) che riposano nel Cimitero di Cizzolo, con testimonianza rinvenibile alla data del 19 settembre 1997, sono individualmente menzionati alla voce “CIZZOLO (Cimitero di)” del Volume I° “I PIARDI”, pubblicato in Pezzaze il mese di luglio  dell’anno 1998]. 

·           Luigi Lumini, di anni 87, figlio di Teresa Piardi dei “Catanì”; Gussago (Bs), 29 gennaio 2004

·            Guerrina Piardi, di anni 88, figlia di Giovanni dei “Catanì”; Gussago (Bs), 21 marzo 2004

·           Pierina Piardi, di anni 73, figlia di Bono dei “Gaèi” da Pezzaze; parente, di parte materna, dei Bregoli detti Brogne. Lumezzane (Bs), febbraio 2004

·            Gioacchino Piardi, di anni 62, figlio di Giovanni “Cavra”, dei Mafé da Pezzaze; Cesovo di Marcheno in Val Trompia (Bs), 9 aprile 2004

·           Teresa Arici, di anni 83, vedova di Francesco Piardi (1911 – 1969) dei “Catanì”; Gussago (Brescia), 16 aprile 2004

·           Italo Rodella, di anni 74, sposo di Wanda Reboldi di Angelo (furono Angelo e Brigida Piardi dei “Catanì”); Gussago (Bs), 14 luglio 2004

·           Pierina Piardi, di anni 92, dei detti “Codese” di Pezzaze, ved. Bregoli; Lumezzane S. Apollonio (Bs), 29 agosto 2004

·           Giorgio Casanova, di anni 70, sposo di Fausta Piardi dei “Catanì” di Gussago; Concesio (Brescia), 29 agosto 2004

·           Simone Pensiero, di anni 54, sposo di Élia Piardi; Nus (Valle d’Aosta), 27 ottobre 2004

·           Le famiglie ci aiutino a non incorrere in spiacevoli mancanze!

 

 [! “No debemos nunca olvidarnos que aqui en esta tierra somos todos alquilantes” !  (Non dobbiamo mai dimenticarci che su questa terra siamo tutti inquilini). Da I Pensieri di Padre Remo Prandini – Viotti, Lodrino in Val Trompia, 1942 – Hardeman, † Notte di Natale 1986 – Bolivia. (La mamma di p. Remo, Ilde, è figlia di Angelo Viotti “Dise” dei Faüstinì di Pezzaze)]

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento