Poeti e narratori, tra Italia e Canada — Lombardi nel Mondo

Poeti e narratori, tra Italia e Canada

Il Comitato organizzatore della “Settimana Italiana 2010” di Ottawa ha indetto un concorso letterario nazionale riservato ai cittadini canadesi e ai cittadini italiani residenti in Canada.

Sotto il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia a Ottawa, il Comitato organizzatore della “Settimana Italiana 2010” di Ottawa ha indetto un concorso letterario nazionale di prosa e poesia, riservato ai cittadini canadesi e ai cittadini italiani residenti in Canada.

I concorrenti potranno inviare al massimo due testi per ogni categoria: Poesia (in lingua italiana, lunghezza massima: 50 versi per ogni componimento), Racconto a tema libero (in lingua italiana, lunghezza minima: 2.000 parole, lunghezza massima: 6.000 parole per ogni testo), Racconto in inglese o in francese su un tema italiano (lunghezza minima 2.000 parole, lunghezza massima 6.000 parole).

Per ogni prova i concorrenti devono inviare due copie dattiloscritte – di cui una sola recante: nome, cognome, indirizzo, numero di telefono ed eventuale e-mail – entro e non oltre il 14 maggio 2010 (farà fede il timbro postale) a: Italian Week / Settimana Italiana – Concorso Letterario – 1026 Baseline Road – Ottawa, ON K2C 0A6.

Non saranno accettati i lavori inviati via fax o e-mail. Saranno ammessi solo testi inediti. Gli scritti ricevuti non verranno restituiti, ma rimarranno negli archivi della “Settimana Italiana.”

La Commissione giudicatrice si riserva di procedere, previa consultazione con gli autori, alla pubblicazione delle opere ritenute migliori.

Per ogni categoria sono previsti due premi: il primo premio consiste in un attestato e nella somma di $ 300.00; il secondo premio, in un attestato e nella somma di $ 200.00.

I premi saranno consegnati durante la “Settimana Italiana” in programma nel mese di giugno 2010.

 

Per maggiori informazioni: Settimanaitaliana@hotmail.com  – tel. (001) 613-737-0431

 

Comunicato stampa

Erensto R Milani

Ernesto.milani@gmail.com

29 aprile 2010

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento