Il Politecnico di Milano — Lombardi nel Mondo

Il Politecnico di Milano

Il 2 marzo 2009 il Politecnico di Milano ospite dell’Istituto italiano di cultura di Toronto per promuovere la School of Management del Politecnico di Milano.

Il Politecnico di Milano è la più grande e prestigiosa Scuola di Tecnologia in Italia, che forma ingegneri, architetti e disegnatori industriali, con variegate e innovative specializzazioni, dedicando grande attenzione a tutti gli aspetti della formazione. Conta oltre mille docenti e ricercatori, oltre 40.000 studenti e 17 dipartimenti.

L’Ateneo da sempre punta sulla qualità e sull’innovazione della didattica e della ricerca che si sostanziano in un rapporto fecondo con la realtà economica e produttiva, attraverso la ricerca sperimentale e il trasferimento tecnologico. Oggi la ricerca è sempre più intrinsecamente legata alla didattica e costituisce un impegno prioritario che ci consente di raggiungere risultati di alto livello internazionale.

L’attività di ricerca costituisce inoltre un percorso parallelo a quello della cooperazione e delle alleanze con il sistema industriale. Conoscere il mondo dove si andrà a operare è requisito indispensabile per la formazione degli studenti, tanto più nel momento in cui è stata introdotta una profonda modifica dell’ordinamento degli studi che prevede diversi livelli di studio (laurea, laurea specialistica e dottorato) e momenti di approfondimento al termine di ogni livello attraverso master specifici. Rapportarsi alle esigenze del mondo produttivo, industriale e della pubblica amministrazione aiuta la ricerca a percorrere terreni nuovi e a confrontarsi con la necessità di una costante e rapida innovazione.

Numerose sono le aree formative e di ricerca, nelle quali il Politecnico si è distinto nella sua storia e che hanno alimentato una tradizione di eccellenza che si è via rinnovata: sviluppare le eccellenze e nel contempo stringere alleanze con altre università e centri di ricerca italiani e stranieri consente all’Ateneo di svolgere appieno la sua funzione formativa, migliorando l’offerta nei confronti degli studenti, e di esercitare il suo ruolo di stimolo all’innovazione e quindi allo sviluppo del paese. Questo confronto è sempre più attivo in Europa, dove il Politecnico partecipa a numerosi progetti di ricerca e di formazione collaborando con le più qualificate università europee, e sempre più si va estendendo ad altri paesi: dal Nord America al Sud-Est Asiatico. Così il Politecnico rende i propri studenti cittadini del mondo, offre alle imprese l’opportunità di assumere tecnici formati per competere con i loro colleghi di altre nazioni, rende più agevoli le relazioni internazionali delle aziende italiane.

Nel 2003 il Politecnico di Milano ha istituito la School of Management  che accoglie le molteplici attività di ricerca, formazione e alta consulenza, nel campo dell’economia, del management e dell’industrial engineering, che il Politecnico porta avanti attraverso le sue diverse strutture interne e consortili.

La Scuola può contare su un corpo docente di più di duecento tra professori, lettori, ricercatori, tutor e staff e ogni anno vede oltre seicento matricole entrare nel programma undergraduate.

Fanno parte della Scuola: il Dipartimento di Ingegneria Gestionale, i Corsi Undergraduate, il PhD Program di Ingegneria Gestionale e il MIP Politecnico di Milano che, in particolare, si focalizza sulla formazione executive e sui programmi Master.

La School of Management ha ricevuto, nel 2007, il prestigioso accreditamento EQUIS .

Per maggiori informazioni sulla School of Management visita il web site SoM (in inglese).

Per promuovere le sue attività ed per evidenziare i vantaggi di una formazione universitaria  di alto livello in Italia, l’Istituto italiano di cultura di Toronto ha organizzato la manifestazione : Italy : Business with Style  con la partecipazione di Yasiara Ortiz, International Relations di MIP- Politecnico di Milano. L’evento che avrà luogo Lunedì 2 marzo 2009 alle 18:30 all’Istituto italiano di cultura – 496 Huron Street, si propone di mettere in risalto lo stile di vita milanese e i vantaggi legati al conseguimento del titolo di MBA a Milano.

L’obiettivo è di attrarre manager del settore privato e studenti post-laurea a migliorare le loro capacità gestionali e la loro esperienza studiando in inglese in un ambiente italiano 

 

 

Adattato da fonti Politecnico di Milano ed Istituto italiano di cultura, Toronto

 

Ernesto R Milani

 

Ernesto.milani@gmail.com

 

25 febbraio 2009

 

 

 

 

 

 

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento