Massimo Ponzoni a Como per l’avvio del semestre polacco UE — Lombardi nel Mondo

Massimo Ponzoni a Como per l’avvio del semestre polacco UE

In rappresentanza del Consiglio regionale alla cerimonia per l’avvio del semestre polacco dell’Unione Europea, organizzata a Como presso il Consolato Generale della Repubblica di Polonia.

Il Consigliere Segretario Massimo Ponzoni è intervenuto in rappresentanza del Consiglio regionale della Lombardia alla cerimonia per l’avvio del semestre polacco dell’Unione Europea, organizzata a Como presso il Consolato Generale della Repubblica di Polonia. Con lui anche il presidente della Provincia di Como Leonardo Carioni e il sindaco del capoluogo lariano Stefano Bruni.
Nell’occasione, Ponzoni ha avuto modo di soffermarsi sui contenuti della Risoluzione sul programma di lavoro della Commissione europea per il 2011 approvata nella prima Sessione comunitaria dall’Assemblea regionale lombarda.
Il documento approvato dal parlamento lombardo sottolinea le priorità che la Lombardia evidenzia nel programma di lavoro, come occupazione, supporto alle imprese, gestione delle frontiere e del carico di accoglienza, sostegno all’agricoltura e difesa delle tipicità e qualità dei prodotti, lotta alla speculazione finanziaria e alla povertà, contrasto ai fenomeni della criminalità con un approccio condiviso.  
Massimo Ponzoni ha evidenziato che la Lombardia intende “realizzare a un percorso che vede il parlamento regionale in prima linea in sinergia con l’azione della Giunta regionale, per dare vita a un’Unione europea più vicina ai bisogni e alle aspettative delle comunità e meno burocratica. La Risoluzione –ha aggiunto– è un documento politico importante che racchiude punti preziosi per rafforzare i rapporti, già peraltro buoni, tra la Regione Lombardia e le istituzioni europee. A questo punto sarebbe forse il caso che le istituzioni europee, riconoscendo l’avanzamento del processo di devoluzione, riconoscessero le specificità delle Regioni, consentendo rapporti diretti e non più mediati tramite gli Stati membri ”. 
Durante la cerimonia, Ponzoni ha avuto modo di soffermarsi e confrontartsi coi presenti anche sul ruolo e sulle aspettative che in chiave europea riveste l’appuntamento del 2015 con l’esposizione universale che avrà sede a Milano.

 

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento