Le proposte di Fabio Porta candidato del PD in America Meridionale — Lombardi nel Mondo

Le proposte di Fabio Porta candidato del PD in America Meridionale

Fabio Porta, Laureato in Sociologia Economica, specializzato in “Educazione degli adulti”, già Deputato eletto nel 2008 per il Partito Democratico, in Sudamerica, presenta una sintesi delle sue proposte.

CITTADINANZA: eliminare definitivamente e rapidamente l’assurda “fila della cittadinanza”, istituendo un contributo destinato ad alimentare un fondo capace di finanziare una specifica task force e a migliorare i servizi consolari.

DIFENSORE CIVICO: Creare, presso la comunità italiana all’estero, la figura di un difensore civico o “Ombudsman”, incaricato di ricevere critiche, suggerimenti e reclami, agendo imparzialmente all’interno del Consolato.

RETI E SERVIZI CONSOLARI: Riqualificare la rete consolare italiana, omogeneizzando procedure e servizi, rafforzando i consolati generali, potenziando i consolati di Florianopolis (SC) e di Vitória (ES) e valorizzando le agenzie consolari e la rete dei patronati.

GIOVANI: Promuovere l’interscambio giovanile tra l’Italia e America Meridionale a tutti i livelli, rafforzando le borse di studio, il reciproco riconoscimento dei titoli e incentivando l’interscambio tra universitá italiane e sud americane.

LINGUA E CULTURA: Sostenere in Parlamento la rapida approvazione della legge di riforma del settore, per fare diventare la diffusione della lingua e cultura italiana nel mondo (nelle scuole, tra i giovani e nell’ambito associativo) il principale strumento del rafforzamento strategico.

EDUCAZIONE: Approvare in Parlamento la legge che introduce, nelle scuole italiane, lo studio obbligatorio e multi-disciplinare della storia delle migrazioni e della presenza italiana nel mondo, ma soprattutto per valorizzare appieno le grandi opportunità che rappresentano per l’Italia le nostre collettività all’estero.

COOPERAZIONE SOCIO-ECONOMICA: Sostenere, anche attraverso l’Associazione di Amicizia Italia-Brasile (www.italia-brasile.org), la cooperazione sociale, politica ed economica tra i due Paesi, collaborando con le istituzioni italiane e brasiliane e promuovendo, in particolare, la presenza ed il rapporto tra le piccole e medie imprese italiane e brasiliane.

 

GUARDA qui IL VIDEO DI FABIO PORTA

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento