Un riconoscimento del lavoro fatto e uno stimolo a fare meglio e di più — Lombardi nel Mondo

Un riconoscimento del lavoro fatto e uno stimolo a fare meglio e di più

“Grazie ai novantamila elettori che hanno dato la loro fiducia al Partito Democratico in Sud America, confermando la mia elezione alla Camera e ri-conquistando con una significativa votazione anche il Senato”. Così Fabio Porta, confermato alla Camera nelle fila del Pd, commenta i risultati elettorali delle ultime ore.

Porta si dice “personalmente grato, commosso e riconoscente” “per la straordinaria votazione che mi ha fatto quasi raddoppiare i voti del 2008, passando dalle 17mila preferenze alle oltre 30mila di questa elezione: considero questo risultato – afferma – un riconoscimento del lavoro fatto e uno stimolo a fare meglio e di più nei prossimi mesi”.

“Grazie anche ai nostri elettori – prosegue – per il sostegno alla lista del PD che ci ha permesso di conquistare il seggio al Senato perduto nel 2008: auguri e complimenti a Fausto Longo, anche lui protagonista di un grande risultato in termini di preferenze”.

“Il risultato del Partito Democratico in Sud America, unitamente al successo delle nostre liste nel resto del mondo, è stato determinante – secondo Porta – per l’affermazione del partito alla Camera e ciò costituisce un motivo di ulteriore orgoglio e sprone”.

“Grazie a tutte le elettrici e a tutti gli elettori, – conclude il deputato Pd – a tutti coloro che hanno contribuito a questa vittoria con il loro impegno e anche agli altri candidati protagonisti di questo bel successo: lavoreremo per il bene dell’Italia e degli italiani nel mondo e, come sostenuto da Bersani, per riavvicinare sempre più l’Italia all’America Latina”.

Fonte: (aise)

Document Actions

Share |


Lascia un commento

lunedì 27 Gennaio, 2020