L’intervento di Fabio Porta nel corso della 1° Assemblea del Consiglio Generale degli Italiani all’Estero (CGIE) — Lombardi nel Mondo