Fontana: priorità assoluta lo Statuto — Lombardi nel Mondo