Cècile Kyene Kashetu: “L’Europa ha bisogno di noi, ma sembra non essersene accorta” — Lombardi nel Mondo