L’occhiale dei surfisti californiani è di Roé — Lombardi nel Mondo