Museo del presepio a Dalmine: tutta l’arte è sotto la lente — Lombardi nel Mondo