Brueghel, la mostra comasca si è trasferita a Roma — Lombardi nel Mondo