Lecco, Boscagli: il nuovo welfare si fa con le alleanze — Lombardi nel Mondo