Burundi, la cooperazione passa attraverso la terra — Lombardi nel Mondo