La Storia — Lombardi nel Mondo

La Storia

E’ nata nel 1988 e raccoglie l’eredità e la tradizione di una terra dove la presenza lombarda è da sempre rilevante. Un breve profilo storico dell’Associazione Lombarda di Buenos Aires.

A.L.B.A., Associazione Lombarda di Buenos Aires, é stata fondata il 26 luglio del 1988, quando un gruppo di lombardi, guidati da Aurelio Lazzari, si riunirono nella sede della Sociedad de Socorro Mutuo de Belgrano, per dare vita al ritrovarsi disinteressato di amici che condividevano una comune origine. I soci fondatori iniziarono a portare alle riunioni anche i figli adolescenti e si formó cosí anche una sezione giovanile, animata dallo stesso spirito entusiasta.

 

Le ragioni per le quali é stata fondata l’A.L.B.A. sono semplici, ma molto significative: ricordare i luoghi nativi, le loro tradizioni, le loro bellezze, l’arte e la storia; conversare in italiano o nei vari dialetti lombardi, trascorrere momenti sereni, con la felicitá di condividere tradizioni e ricordi con uno sguardo rivolto al futuro.

 

Si é trattato veramente di una ricerca delle proprie radici. Quasi tutti, infatti si erano allontanati dalla Lombardia appena dopo la Seconda Guerra Mondiale e tante cose non si sapevano o non si ricordavano (come ad esempio il logo della Regione) non esisteva internet e le notizie dall’Italia tardavano. Il risultato di questa ricerca, peró, é quello che oggi costituisce l’animo dell’associazione.

 

Oggi, sotto la presidenza della Signora Grazia Suardi Boffi  e della commissione direttiva che l’accompagna, l’A.L.B.A. segue il suo cammino alla ricerca  di una costante crescita che porti un beneficio concreto  a tutti i lombardi e alla comunitá italiana.

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento