Storia ed emigrazione — Lombardi nel Mondo

Storia ed emigrazione

Il Centenario del faro degli italiani d’Argentina al Gianicolo

Il Centenario del faro degli italiani d'Argentina al Gianicolo

A Roma è stata una giornata all’insegna del ricordo e dell’omaggio agli italiani in Argentina. Il 19 Settembre ricorre infatti il centenario del Faro che svetta sul Gianicolo e che fu donato proprio dai connazionali in Argentina alla capitale il 19 settembre 1911

Read More…

“Fiori all’Italia”, il compilato di Vigliani

“Fiori all’Italia”, il compilato di Vigliani

Antonio Vigliani era un commerciante e giornalista di origine veneta. Giunse in Argentina nel 1886 e pubblicò a Buenos Aires un periodico: La Vispera (Il Vespro). Antonio percorse tutto il Paese ed ebbe grande successo nel raccogliere abbonati ai giornali come La Patria degli Italiani. Di Jorge Garrappa

Read More…

I Gravinese: due generazioni di artisti

I Gravinese: due generazioni di artisti

Il nonno, da semplice contadino a eccelso maestro fisarmonicista. Il nipote, dal noioso studente d’arte all’artista originale, eclettico e stupefacente di oggi. Di Jorge Garrappa

Read More…

Le mani di Dio, da Pistoia a González Catan

Le mani di Dio, da Pistoia a González Catan

Giuseppe Mario Pantaleo nacque il 1mo agosto del 1915 a Pistoia, in Toscana. In Argentina è amato, ricordato e venerato da milioni di persone, senza esclusione sociale. Un italiano che nei cuori della gente vive e dialoga con le loro sofferenze. Anche le nuove generazioni sanno chi è e cosa ha fatto Padre Mario. Di Jorge Garrappa

Read More…

Il “Movimento Valdese” nel Rio de la Plata

Il “Movimento Valdese” nel Rio de la Plata

Intorno al 1170, a Lione, Francia, un ricco commerciante, Pietro Valdo, decide a seguito di una crisi spirituale di vendere tutto quello che possedeva e consacrarsi alla predica del Vangelo, perciò fa tradurre parti della Bibbia il cui messaggio condivide fra simpatizzanti e amici. Di Jorge Garrappa

Read More…

La Piriapolis di Francesco Piria

La Piriapolis di Francesco Piria

A 100 Km da Montevideo e molto vicina a Punta del Este, c’e’ Piriapolis, una bellissima cittadina balneare di 8000 abitanti. Francesco Piria alias, Ferdinando Giovanni Giacomo Francesco María Piria De Grossi, nacque il 21 agosto 1847, da Lorenzo Piria e Serafina De Grossi, emigrati da Genova in Uruguay. Di J. Garrappa

Read More…

Figlia di emigranti in Argentina che ama insegnare l’italiano

Figlia di emigranti in Argentina che ama insegnare l’italiano

Andrea (Fabiana) Mitidieri è figlia di emigranti, ama insegnare italiano a stranieri dopo aver completato gli studi universitari in Italia. Adesso sta insegnando in Argentina ma sogna di fare un’esperienza in Brasile

Read More…

Accordo Insegnante – 1923 in Argentina

Accordo Insegnante - 1923 in Argentina

In questi giorni ha sollevato polemiche un articolo apparso su – La Revista del Consejo Nacional de la Mujer – in cui si racconta come, sotto la presidenza di Marcelo Torcuato di Alvear, erano contrattati gli insegnanti, anche quelli italiani, in Argentina. Di Jorge Garrappa Albani

Read More…

L’italiano nei testi dei tanghi

L'italiano nei testi dei tanghi

Tra il 1880 e il 1914, 2.022.326 immigrati italiani si recarono in Argentina, cercando di assimilarsi alle abitudini della nuova terra di accoglienza. Questo flusso migratorio ha contribuito fortemente a consolidare la struttura del tango grazie ai musicisti appena arrivati, accademici ed autodidatti. Di Jorge Garrappa Albani

Read More…

Radici italiane nel disegno contemporaneo uruguaiano

Radici italiane nel disegno contemporaneo uruguaiano

Più di 600 persone e tra questi moltissimi giovani studenti di disegno e designers di origine italiana hanno partecipato alla presentazione del progetto “Radici italiane nel disegno contemporaneo uruguaiano”, ideato dal Consolato italiano a Montevideo, ed alla premiazione con tre viaggi in Italia

Read More…

Fratelli d’Italia

Fratelli d'Italia

Davvero emozionante il testo degli alunni della Dante Alighieri di Gualeguaychú, Entre Rios, Argentina. A condividere con il Portale, questo particolare messaggio, è il nostro Corrispondente lombardo Ezio Cavaletti

Read More…

“Disney è grande, ma io sono il primo”

“Disney è grande, ma io sono il primo”

Quirino Cristiani nacque il 2 luglio 1896 a Santa Giulietta, presso il capoluogo della Provincia di Pavia, in Lombardia. Era figlio di Luigi Cristiani, assessore del Comune, e Adele Martinotti, casalinga. Aveva quattro fratelli. Nel 1900, suo padre perse l’impiego e vide in Argentina la possibilità di ricominciare. Di Jorge Garrappa

Read More…

Ana Laura Merello: “Tita di Buenos Aires”

Ana Laura Merello: “Tita di Buenos Aires”

Nel 1904, Giacomo Merelli, di origine lombarda, abitante del quartiere San Telmo, di professione cocchiere, registra come sua figlia, la bimba nata, l’11Ottobre in via Defensa 715, Laura Ana. Quattro anni più tardi, Ana Ganelli, giovane uruguaiana anche lei di origine lombarda, riconosce lo stesso atto di nascita

Read More…

Sulle tracce dell’architetto Enrico Tedeschi

Sulle tracce dell’architetto Enrico Tedeschi

Enrico Tedeschi nacque a Roma nel 1910 e morì a Buenos Aires nel 1978. Architetto ed urbanista, docente, ricercatore e Dottore in Architettura, laureato a Roma nel 1934. Premiato per il piano urbanistico di Aprilia nel 1935, della Piazza Imperiale all’Expo Universale di Roma, nel 1938 e per il Lido di Venezia e della Città di Pescara nel 1946

Read More…

Nel 1861 gli italiani in Argentina avevano già fatto l’Unità d’Italia

Nel 1861 gli italiani in Argentina avevano già fatto l’Unità d’Italia

“Quando non era ancora nato lo Stato italiano, c’era già un’Italia in Argentina”. Spesso abbiamo letto o ascoltato frasi come questa, che rispecchiano, effettivamente, una realtà storica. Gli italiani in Argentina avevano fatto l’unità prima ancora che questa fosse stata sancita dal Parlamento sabaudo il 17 marzo 1861. Di Marco Basti

Read More…

Montevideo e Milano piangono la scomparsa di Alfredo Camussi

Montevideo e Milano piangono la scomparsa di Alfredo Camussi

Presidente del Consiglio del Centro Assistenza Scolastica Italia Uruguay, Casiu, dal 2003 fino al 2008, Cavaliere della Stella della Solidarietà della Repubblica Italiana. Alfredo era nato a Milano il 10 aprile 1948. Amava profundamente la sua italianità e la sua Lombardia. Montevideo piange. Il vuoto che ha lasciato è davvero immenso

Read More…

Da Desio a Montevideo: La storia di Cesare

Da Desio a Montevideo: La storia di Cesare

Cesare, è lo zio di Mirha Gerosa Pallavicini, Segretaria dell’ ALM, Ass. Lombarda di Montevideo. Un’intervista realizzata a 4 mani. Cesare e la sua schietta visione lombarda, la sua amata Desio in un racconto che vibra di profonde radici lombarde, di lavoro e nostalgia, una storia della Storia di noi italiani. Grazie Cesare

Read More…

Il libro e la mostra “Da Bologna al Fin del Mundo”

Il libro e la mostra “Da Bologna al Fin del Mundo”

Fino al prossimo 31 maggio si potrá visitare la mostra fotográfica e la rassegna storica “Da Bologna al Fin del Mundo”, presso la gallería d’Arte del Museo Marítimo di Ushuaia

Read More…

¡Viva Garufa!

¡Viva Garufa!

Uno dei tangos più noti del ricchissimo repertorio della musica tipica di Buenos Aires, è senz’altro “Garufa”. Venne registrato dall’uruguaio orientale Alberto Vila e poi da Rosita Quiroga, interprete ufficiale della “trouppe”, in questa parte del Rio de la Plata

Read More…

Santiago Roura, Mar del Plata, Argentina

Santiago Roura, Mar del Plata, Argentina

In occasione di uno scambio culturale con l’Italia, lo scorso ottobre Santiago atterra in Italia. Quanto segue, è un estratto personale del diario di viaggio di Santiago Roura, ballerino di tango e di danza contemporanea giovane e affermato. A voi, Santiago Roura alla scoperta delle proprie origini. Traduzione e raccolta a cura di Antonella De Bonis

Read More…

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento