Testimonianze — Lombardi nel Mondo

Testimonianze

A Sarajevo in 500, per la diplomazia dei Popoli

A Sarajevo in 500, per la diplomazia dei Popoli

Nel dicembre ’92 la ‘Marcia dei 500’ pacifisti arriva a Sarajevo sotto assedio. Un viaggio simbolico che apre la strada a iniziative di aiuto alle popolazioni dei Balcani, reinventando la cooperazione e la solidarietà internazionale italiana. Alla Marcia partecipano anche rappresentanti istituzionali. Tra loro Gianfranco Bettin, allora deputato e oggi assessore al Comune di Venezia. Un’intervista

Read More…

Quella tomba di Hagen-Delstern

Quella tomba di Hagen-Delstern

La sera del 2 dicembre 1944 migliaia di bombe alleate caddero sul Bacino della Ruhr. A Hagen una tomba comune nel cimitero sulla collina di Delstern ricorda 52 vittime italiane di quel bombardamento.

Read More…

GelatoWorld

GelatoWorld

Dal “mondo del gelato”. I gelatieri sono una delle maggiori forze del gusto e dell’impegno economico, sociale e culturale italiano nel mondo. All’interno: tutto sul 52° MIG 2011 di Longarone.

Read More…

GelatoWorld

GelatoWorld

Dal “mondo del gelato”. I gelatieri sono una delle maggiori forze del gusto e dell’impegno economico, sociale e culturale italiano nel mondo. All’interno: Milano – Host, successo aziende lombarde; Maestri gelatieri; corso di gelateria; Host 2011, difendere e diffondere il gelato italiano

Read More…

Un suggerimento per chi è a Londra … e per chi si interessa di migrazioni.

Un suggerimento per chi è a Londra … e per chi si interessa di migrazioni.

Londra offre una serie ricchissima di luoghi degni di essere visitati dal turista. Molti sono i must inseriti nei “pacchetti” delle agenzie per le visite di gruppo e una gamma ancor più ricca di proposte è contenuta nelle guide o nei siti specializzati utilizzati anche dagli italiani trasferitisi, per un periodo di tempo più o meno lungo, nella capitale britannica.

Read More…

Un ricercatore italiano fra Londra e Barcellona

Un ricercatore italiano fra Londra e Barcellona

Vito rientra, suo malgrado, nella categoria dei “cervelli italiani in fuga”. Nonostante la laurea con lode in Fisica Teorica e una grande passione per la ricerca scientifica, il mondo universitario italiano non gli ha concesso alcuna opportunità. E invece di accoglierlo a braccia aperte, gli ha messo in mano un biglietto di sola andata per l’estero.

Read More…

GelatoWorld

GelatoWorld

www.lombardinelmondo.org offrirà regolarmente ai lettori diverse notizie sul “mondo del gelato”. I gelatieri sono una delle maggiori forze del gusto e dell’impegno economico, sociale e culturale italiano nel mondo. All’interno: guerra alle gelaterie italiane “taroccate”; fiera Host a Milano; consumi del gelato (+15 % a settembre); premio a Leonardo Cheschin.

Read More…

Giustizia per le vittime italiane e greche del nazismo

Giustizia per le vittime italiane e greche del nazismo

“Io sostengo il punto di vista che una parte importante della realizzazione dei diritti umani sia il diritto di chiunque sia stato o sia costretto a lavorare per altri a ricevere l’adeguata ricompensa. Per il lavoratore coatto questo indennizzo deve essere dato da chi ha tratto profitto da lui”. Simon Wiesenthal, lettera a Ricciotti Lazzero, 20 marzo 2000

Read More…

Vivere a Barcellona

Vivere a Barcellona

Bella, confortevole, colorata. Ordinata, anche se poco clemente con gli italiani. E’ così che Raffaella Damiano descrive Barcellona. Trentadue anni, napoletana, ha deciso di vivere in Spagna e non perché odiasse il Belpaese. Ero solo – afferma- molto curiosa, e mi sono buttata in questa avventura. Non ho mai avuto un buon motivo per mollare il mio Paese e non rinnego nulla. A me l’Italia piace.

Read More…

E’ un lombardo l’apripista del turismo nei Paesi Balcanici

E’ un lombardo l’apripista del turismo nei Paesi Balcanici

Abbiamo intervistato Fabio Cotifava, mantovano, autore di Guide Turistiche sui Paesi Balcanici (sulla Bulgaria, sulla Macedonia e su Albania/Kosovo/Macedonia e Serbia/Montenegro/Bosnia Erzegovina), esperto di Turismo Responsabile e dal 2011 Ricercatore presso l’Università San Clemente da Ohrid di Sofia, in Bulgaria.

Read More…

I LURAGO, STUCCATORI TRA 1600 E 1700 (terza puntata)

I LURAGO, STUCCATORI TRA 1600 E 1700 (terza puntata)

Ai lettori di www.lombardinelmondo.org proponiamo «I Lurago, stuccatori tra 1600 e 1700» apparso in «Arte e Artisti dei Laghi Lombardi (gli stuccatori dal Barocco al Rococò)», Como 1964 – Società Archeologica Comense. Un riconoscimento a quegli artigiani italiani (comaschi e ticinesi in particolare) che diffusero gusti e tendenze architettoniche che unirono i Paesi europei.

Read More…

STUCCATORI LOMBARDI IN BASSA SASSONIA (1680 – 1750)

STUCCATORI LOMBARDI IN BASSA SASSONIA (1680 – 1750)

Ai lettori di www.lombardinelmondo.org proponiamo «Stuccatori lombardi in Bassa Sassonia (1680 – 1750)» apparso in «Arte e Artisti dei Laghi Lombardi (gli stuccatori dal Barocco al Rococò)», Como 1964 – Società Archeologica Comense di Rosalba Amerio.

Read More…

I LURAGO, STUCCATORI TRA 1600 E 1700 (seconda puntata)

I LURAGO, STUCCATORI TRA 1600 E 1700 (seconda puntata)

Ai lettori di www.lombardinelmondo.org proponiamo «I Lurago, stuccatori tra 1600 e 1700» apparso in «Arte e Artisti dei Laghi Lombardi (gli stuccatori dal Barocco al Rococò)», Como 1964 – Società Archeologica Comense. Un riconoscimento a quegli artigiani italiani (comaschi e ticinesi in particolare) che diffusero gusti e tendenze architettoniche che unirono i Paesi europei.

Read More…

I LURAGO, STUCCATORI TRA 1600 E 1700 (prima puntata)

I LURAGO, STUCCATORI TRA 1600 E 1700 (prima puntata)

Ai lettori di www.lombardinelmondo.org proponiamo «I Lurago, stuccatori tra 1600 e 1700» apparso in «Arte e Artisti dei Laghi Lombardi (gli stuccatori dal Barocco al Rococò)», Como 1964 – Società Archeologica Comense. Un riconoscimento a quegli artigiani italiani (comaschi e ticinesi in particolare) che diffusero gusti e tendenze architettoniche che unirono i Paesi europei.

Read More…

Un ricercatore italiano fra Londra e Barcellona

Un ricercatore italiano fra Londra e Barcellona

Vito rientra, suo malgrado, nella categoria dei “cervelli italiani in fuga”. Nonostante la laurea con lode in Fisica Teorica e una grande passione per la ricerca scientifica, il mondo universitario italiano non gli ha concesso alcuna opportunità. E invece di accoglierlo a braccia aperte, gli ha messo in mano un biglietto di sola andata per l’estero.

Read More…

Comunicato stampa ANPI

Comunicato stampa ANPI

L’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia sezione Spagna, il 2 luglio ha partecipato alla marcia commemorativa della battaglia di Brunete.

Read More…

Da Torino a Innsbruck passando per l’Australia

Da Torino a Innsbruck passando per l’Australia

Enzo ha lasciato Torino e ha vissuto in varie località fra cui Dublino Spagna,Australia, Londra e l’anno scorso è approdato a Innsbruck.

Read More…

Studiare giornalismo a Londra

Studiare giornalismo a Londra

Giorgia Boitano si è trasferita a Londra per studiare giornalismo e condivide la sua esperienza sul blog Students so far

Read More…

Medaglia d’onore per gli ex internati

Medaglia d’onore per gli ex internati

L’interrogazione dell’On. Narducci per la Medaglia d’Onore ai cittadini italiani militari e civili deportati e internati nei lager nazisti e destinati al lavoro coatto per l’economia di guerra

Read More…

Germania, le politiche d’integrazione per gli stranieri

Germania, le politiche d’integrazione per gli stranieri

La Repubblica federale tedesca sta producendo un grande sforzo per promuovere l’integrazione dei cittadini stranieri mettendo in campo politici, enti, risorse finanziarie e rappresentanze della società civile.

Read More…

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento