Testimonianze — Lombardi nel Mondo

Testimonianze

Erano altri tempi… I suoni somiglianti…

Erano altri tempi... I suoni somiglianti...

Questa è la storia sul coraggio di un giovane immigrante che per molto tempo ha preferito il silenzio, ma che poi, arrivato alla vecchiaia ha voluto raccontare i ricordi del suo Lago di Como.

Read More…

Uguali e diversi, storie di italiani all’estero

Uguali e diversi, storie di italiani all’estero

Breve racconto fatto da una studentessa di lingua italiana e nipote politica del maestro…..

Read More…

Maria Grazia Boffi: un’Addio ai Monti che sa di Argentina

Maria Grazia Boffi: un'Addio ai Monti che sa di Argentina

La storia di Maria Grazia Boffi è la testimonianza di una donna lombarda, emigrata in Argentina da ragazza, che ancora oggi, attraverso l’associazione che presiede, si impegna per mantenere vivo il sentimento della comunità alla quale sente di appartenere.

Read More…

Dall’Italia all’Uruguay: la storia del padre di una delle nostre corrispondenti

Dall'Italia all'Uruguay: la storia del padre di una delle nostre corrispondenti

Uno stralcio tratto dalla storia di Giuseppe Capozzoli, padre di Sabina, nostra corrispondente. La sua è la storia di un emigrante ancora oggi attivo e dallo spiccato spirito imprenditoriale

Read More…

Cronaca di una gita al cuore della nostra gente

Cronaca di una gita al cuore della nostra gente

Con l’intenzione di conoscere all’interno la nostra provincia e la sua gente, un gruppo di persone di origine italo-argentina ha partecipato, domenica 21 Marzo, alla “Prima Escursione di Cameratismo 2004 al Pueblito ed il Villaggio di Los Altos” organizzato dal Centro Lombardo di Córdoba, in Argentina.

Read More…

Arrivò a Buenos Aires. “Una storia…. mille storie”

Arrivò a Buenos Aires. "Una storia.... mille storie"

Questa è la storia di Giuseppe, un emigrante italiano in Argentina e ce la racconta Bettina Favero…è una storia che ricorda quella di tutti gli emigranti, e per questa ha un forte valore emotivo

Read More…

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento