Una nuova “casa delle culture” a Mantova — Lombardi nel Mondo

Una nuova “casa delle culture” a Mantova

Nasce la “Torre de Babel” con una grande festa brasiliana di inaugurazione il 25 Giugno. Avrà un ristorante con cucina italiana e brasiliana, ospiterà mostre e serate danzanti e avrà ogni giorno una programmazione diversa.

Nasce a Mantova una nuova “casa delle culture”, destinata a rappresentare un punto di riferimento per l’integrazione sociale tra le diverse razze e le diverse lingue e a favorire la reciproca conoscenza e commistione. E’ “Torre de Babel”, che aprirà la propria programmazione con una grande festa brasiliana il 25 giugno.

“Torre de Babel”, sito in Strada Ostigliese, 10 a Mantova (presso il Dopolavoro Polimerieuropa), rappresenta una struttura polifunzionale: avrà al suo interno un ristorante/churrascaria con cucina italiana, brasiliana e araba, un’ampia pista da ballo estiva, una struttura coperta in grado di ospitare attività e mostre, ma anche concerti e serate di musica con dj, campi sportivi per giocare a calcio, beach soccer e tennis. 

 

 

Il locale “Torre de Babel” raccoglie l’importante eredità di sei anni di feste brasiliane organizzate dall’Associazione Culturale Piccolo Brasile, che hanno rappresentato per la comunità verde-oro a Mantova eventi di autentico divertimento e riconciliazione con le proprie musiche, i propri ritmi, i propri sapori. D’altra parte, queste feste sono sempre state anche molto apprezzate dagli italiani amanti dell’esotismo, felici di poter assistere ad uno spettacolo genuino e non stereotipato, e attratti da fenomeni come il samba e la capoeira. Nello stesso spirito di queste feste, che hanno sempre avuto un notevole afflusso di pubblico, verrà organizzata l’inaugurazione del 25.

Anche in questo caso la formula della serata sarà a base di drink e assaggi culinari, musica dal vivo attraverso lo sterminato repertorio musicale brasiliano e balli a volontà, dal samba all’axè, dal forrò al pagode.

Il locale riaprirà poi nei giorni 1-2 luglio, con altre serate danzanti, e poi, a partire dal 6 luglio, con una programmazione fissa. I giorni di apertura saranno quelle di mercoledì, giovedì, venerdì e sabato, con proposte diverse a seconda della singola serata.

Inoltre Torre de Babel nutre anche progetti ambiziosi legati alla realizzazione di eventi culturali. E’ attualmente in fase di studio la proposta di realizzare una settimana di festival latino americano, con artisti provenienti dai vari paesi dell’America Latina, e con stand e prodotti tipici.

La serata di sabato avrà inizio alle ore 20.30 e sarà a ingresso libero. Per ulteriori informazioni telefonare a questi numeri 3392531880 e 3382485585.

 

Fabio Veneri

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento