“Tradurre idee, non solo parole”, la UE cerca traduttori di lingua italiana — Lombardi nel Mondo

“Tradurre idee, non solo parole”, la UE cerca traduttori di lingua italiana

Con lo slogan “Tradurre idee, non solo parole” la Commissione europea ha pubblicato il bando per traduttori di lingua italiana presso le istituzioni dell’UE nelle sedi di Bruxelles e Lussemburgo. Per candidarsi è necessario registrarsi (online) entro le 12.00 (ora di Bruxelles) del 13 agosto sul sito dell’EPSO, l’Ufficio europeo di selezione del personale.
15/07/2013

“Tradurre idee, non solo parole”, la UE cerca traduttori di lingua italiana

Con lo slogan “Tradurre idee, non solo parole” la Commissione europea ha pubblicato il bando per traduttori di lingua italiana presso le istituzioni dell’UE nelle sedi di Bruxelles e Lussemburgo. Per candidarsi è necessario registrarsi (online) entro le 12.00 (ora di Bruxelles) del 13 agosto sul sito dell’EPSO, l’Ufficio europeo di selezione del personale.

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento