San Paolo d’Argon in festa Inaugurata l’abbazia, visite guidate — Lombardi nel Mondo

San Paolo d’Argon in festa Inaugurata l’abbazia, visite guidate

«Entrando, sono rimasto senza fiato e senza parole, ammirato da tanta bellezza». A dirlo era stato nei giorni scorsi monsignor Francesco Beschi, vescovo di Bergamo. Nella mattinata di sabato 1° dicembre lo stesso Beschi ha inaugurato l’abbazia di San Paolo d’Argon, rinata all’ispirazione originaria, la stessa che ha orientato le scelte progettuali di questo imponente restauro. «Ora et labora» era il motto dei benedettini, che lo costruirono mille anni fa. Adesso l’ex monastero torna centro di vita, di spiritualità e cultura, di accoglienza e formazione al lavoro
01/12/2012

San Paolo d’Argon in festa Inaugurata l’abbazia, visite guidate

«Entrando, sono rimasto senza fiato e senza parole, ammirato da tanta bellezza». A dirlo era stato nei giorni scorsi monsignor Francesco Beschi, vescovo di Bergamo. Nella mattinata di sabato 1° dicembre lo stesso Beschi ha inaugurato l’abbazia di San Paolo d’Argon, rinata all’ispirazione originaria, la stessa che ha orientato le scelte progettuali di questo imponente restauro. «Ora et labora» era il motto dei benedettini, che lo costruirono mille anni fa. Adesso l’ex monastero torna centro di vita, di spiritualità e cultura, di accoglienza e formazione al lavoro

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento