Siti Unesco, l’Italia consolida il primato — Lombardi nel Mondo

Siti Unesco, l’Italia consolida il primato

10 giugno 2018 – Con l’iscrizione di Ivrea, città industriale del XX secolo e il rinvio al 2019 delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, l’Italia consolida il suo primato nella Lista dei siti Unesco Patrimonio mondiale dell’Umanità
11/07/2018

Siti Unesco, l’Italia consolida il primato

10 giugno 2018 – Con l’iscrizione di Ivrea, città industriale del XX secolo e il rinvio al 2019 delle Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, l’Italia consolida il suo primato nella Lista dei siti Unesco Patrimonio mondiale dell’Umanità

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento