Crisi Governo, prima al Quirinale erano Di Maio – Salvini, ora Cottarelli — Lombardi nel Mondo

Crisi Governo, prima al Quirinale erano Di Maio – Salvini, ora Cottarelli

Roma 28 maggio 2018 – Il Presidente della Repubblica ha affidato all’ex commissario alla spending review il compito di formare un nuovo governo. In assenza di fiducia il governo si dimetterebbe con elezioni dopo il mese di agosto. Carlo Cottarelli, proverà a formare un governo neutrale che traghetti il Paese a nuove elezioni e già in serata potrebbe presentare la lista dei ministri
28/05/2018

Crisi Governo, prima al Quirinale erano Di Maio – Salvini, ora Cottarelli

Roma 28 maggio 2018 – Il Presidente della Repubblica ha affidato all’ex commissario alla spending review il compito di formare un nuovo governo. In assenza di fiducia il governo si dimetterebbe con elezioni dopo il mese di agosto. Carlo Cottarelli, proverà a formare un governo neutrale che traghetti il Paese a nuove elezioni e già in serata potrebbe presentare la lista dei ministri

Document Actions

Share |


Condividi

Lascia un commento