L’associazione “Svegliamoci Italici” diventa social

Nasce la pagina facebook Associazione Italici per diffondere il tutto il mondo informazioni corrette sulla pandemia in atto e trovare aggiornamenti su attività culturali “italiche”

“Svegliamoci Italici” è un’associazione presieduta da Piero Bassetti e nata per dare voce ai 250 milioni di Italici sparsi nel mondo, ed anche per far sì che essi si possano riconoscere in futuro come una grande comunità. Poco più di un mese fa la pandemia Covid-19 ha modificato molte realtà e molte prospettive, noi siamo convinti che la pandemia in atto, non solo modificherà i nostri comportamenti individuali e collettivi, non solo costringerà a rivedere i modelli di organizzazione sanitaria, nonché di prevenzione e risposta ai rischi delle calamità naturali, non solo suggerirà di aggiornare il nostro sistema statuale e delle autonomie, ma obbligherà tutti, noi compresi, a riformulare progetti e programmi.

Quando usciremo da questa crisi saremo obbligati a ripensare alla globalizzazione, alle Istituzioni sovranazionali a partire dall’Unione Europea, a riflettere in modo nuovo sul rapporto tra Nord e Sud del Mondo, dell’Europa e dell’Italia stessa, trovando nuove forme di partecipazione dei singoli e dei gruppi ai processi decisionali ed economici, anche perché ci troveremo per forza dentro un mondo sempre più digitalizzato.

Volontà della nostra Associazione “Svegliamoci Italici” nell’immediato, è di dare voce e agevolare il dialogo tra tutti coloro che, italiani e non, condividono i valori della cultura e della civiltà italica.

Tanti stranieri, oltre che tanti italiani nel mondo, sono da sempre attratti dall’Italia e dalla cultura italiana. Questi valori vanno costantemente difesi e promossi, ed aggiornati, a maggior ragione difronte al cambiamento epocale in atto. Tutto il mondo, oggi, sta convogliando la propria attenzione sull’Italia, facendo emergere l’importanza di poter contare su un’informazione, nazionale ed internazionale, puntuale, corretta, oggettiva sull’andamento di una situazione in costante evoluzione e per un lungo periodo ancora, drammatica.

Di qui il nostro impegno a fornire, direttamente o indirettamente, un contributo per accedere ad informazioni che possano aggiornare, con empatica affidabilità, tutti coloro che seguono, anche se da lontano ma con la vicinanza del sentirsi con noi e come noi, l’evolversi della situazione nel nostro Paese.

Per rispondere, per quanto possibile, alle aspettative, abbiamo dato vita al gruppo Facebook ASSOCIAZIONE ITALICI , dove si potranno trovare aggiornamenti su attività culturali “italiche” in Italia e all’estero nonché aggiornamenti e note sulla situazione italiana ed internazionale in tema di coronavirus, ed il gruppo nei suoi due giorni di vita ha già registrato più di 300 iscrizioni.

Pubblicheremo, settimanalmente, un notiziario denominato CORONANEWS, con l’aggiornamento sui dati salienti e veritieri sulla pandemia.

Il presidente Piero Bassetti, verrà coinvolto, con la rubrica Notiziario Italico, due volte la settimana alla trasmissione l’Italia con Voi di Rai Italia, visibile in tutto il mondo secondo i fusi orari, ed in Italia attraverso la piattaforma Rai Play.

Il primo invito a tutti gli Italici sparsi nel mondo è quello di accedere al gruppo Facebook per restare aggiornati sull’attività dell’Associazione, alla quale chi vuole potrà aderire su italicanet.com