Visita l’italia senza lasciare San Paolo: al via il progetto — Lombardi nel Mondo

Visita l’italia senza lasciare San Paolo: al via il progetto

Partirà il 23 giugno prossimo il progetto “Visita l’Italia senza lasciare San Paolo”, iniziativa dell’ITALCAM – Camera Italiana di San Paolo, con la collaborazione di IVECO, Gruppo Comolatti, Cacau Show e Pirelli e dell’Istituto Italiano di Cultura, SPTuris e COMTUR.

All’evento inaugurale, che si pone come un omaggio della Camera Italo-brasiliana nell’ambito del “Momento Italia-Brasile”, parteciperanno tra le altre autorità istituzionali: l’Ambasciatore d’Italia in Brasile, Gherardo La Francesca, il Console Mauro Marsili, il presidente dell’Italcam, Edoardo Pollastri, il direttore dell’Istituto Italiano di Cultura, Attilio De Gasperis.

La manifestazione si suddividerà in una serie di tour nella città di San Paolo, con tappe prefissate. Il primo tour partirà dall’Istituto Italiano di Cultura e attraverserà alcuni siti turistici della tradizione, dell’arte, della cultura e della gastronomia italiana a San Paolo.

Il progetto, che durerà 3 mesi, sarà aperto al pubblico dall’1 luglio. Verranno realizzati quattro percorsi diversi e i partecipanti potranno scegliere quello di proprio interesse: i percorsi coprono l’immensa varietà di opere d’arte, palazzi e monumenti creati da artisti italiani nel corso di questi quattro secoli e mezzo di vita della città.

I tour saranno effettuati ogni domenica, fino al 30 settembre. Quattro furgoni IVECO gireranno intorno a San Paolo in base ai percorsi prestabiliti, e saranno accompagnati da una guida che fornirà dettagli dei luoghi e dei monumenti visitati. Ogni visita durerà dalle 9.00 alle 17.00.

I tour intendono mettere in evidenza l’arte, la cultura italiana e le tradizioni che hanno contribuito a plasmare l’identità italiana a San Paolo. Realtà che la Camera italo-brasiliana di Commercio, Industria e Agricoltura, presente da oltre 100 anni nella città di San Paolo, conosce molto bene, così come IVECO, da 15 anni in Brasile.

Fonte: aise

 

Document Actions

Share |


Lascia un commento

martedì 28 Gennaio, 2020