In rete le sedute d’Aula e di Commissione — Lombardi nel Mondo

In rete le sedute d’Aula e di Commissione

Dopo la diretta dei lavori del Consiglio regionale sul sito web, in rete anche le sedute delle Commissioni.Una vera e propria biblioteca multimediale interattiva per i cittadini lombardi e per i residenti all’estero.

ll Consiglio potenzia i servizi web. Dopo la diretta dei lavori sul sito del Consiglio regionale c’è anche la possibilità di seguire in rete i lavori delle Commissioni consiliari. Una vera e propria biblioteca multimediale interattiva grazie alla quale i lombardi ed i cittadini residenti all’estero potranno avere sotto mano tutte le attività del Consiglio regionale. Con la possibilità, quindi,  di assistere online a tutte sedute e verificare le posizioni, le proposte e gli interventi effettuati dai consiglieri regionali.

Basterà un click sul sito per sfogliare il calendario delle riunioni e scegliere quella che si vuole riprodurre e visionare. Le sedute d’Aula potranno essere riviste anche per argomenti: basterà inserire una parola chiave nel sistema di ricerca per individuare le riunioni che hanno trattato l’argomento richiesto, una legge, un atto amministrativo, ma anche un’interpellanza, un’interrogazione o una mozione. L’Aula diventa “trasparente”  e sia i cittadini lombardi che quelli residenti all’estero potranno osservarla senza veli o filtri.

Con la mediateca l’Ufficio di Presidenza del Consiglio Regionale vuole dare la massima trasparenza e accessibilità a tutti gli atti del parlamento regionale. La nuova iniziativa si affianca ai servizi già attivi nel settore della comunicazione: il nuovo sito; “Lombardia Quotidiano”, vero e proprio giornale online curato dalla Struttura Stampa; e Palco (acronimo che sta per Prtecipazione ALlargata al COnsiglio), piattaforma realizzata con il contributo del centro nazionale per l’informatica della Pubblica amministrazione che permette a cittadini e associazioni di partecipare direttamente al processo legislativo e dunque essere soggetti attivi alla realizzazione di leggi e atti amministrativi.

Proprio quest’ultimo aspetto sta riscuotendo un alto gradimento. La Commissione Sanità lo ha sperimentando con successo sull’iter propedeutico alla legge sulla “Disciplina dei rapporti tra le Università della Lombardia sedi di facoltà di medicina e chirurgia per lo svolgimento di attività assistenziali, formative e della ricerca biomedica”: Grazie a Palco infatti l’Università di Pavia, per conto di tutti gli Atenei che con i rispettivi rettori avevano partecipato a un’audizione in Commissione ha immesso in rete le osservazioni e le proposte i modifica a specifici articoli del testo che sono andati poi in approvazione. Il potenziamento del web e i nuovi servizi ad esso collegato, sono stati illustrati dal Presidente Giulio De Capitani, dai Vicepresidenti Enzo Lucchini e Marco Cipriano e dal Consigliere Segretario Battista Bonfanti.

“La mediateca rappresenta un passo fondamentale sul fronte della trasparenza – ha sottolineato il Presidente De Capitani –. Il Consiglio è il parlamento regionale è dunque importante che i lombardi siano nelle condizioni di verificare sempre il lavoro dei rappresentanti che hanno eletto. L’accessibilità agli atti è un impegno per noi inderogabile e l’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale è impegnato ad adottare le tecnologie e i sistemi più avanzati affinché l’Assemblea regionale sia veramente una casa di vetro”.

 

Clicca qui per la diretta video delle commisioni

Document Actions

Share |


Lascia un commento

martedì 28 Gennaio, 2020