Consiglio chiede piena attuazione Convenzione su persone disabili — Lombardi nel Mondo

Consiglio chiede piena attuazione Convenzione su persone disabili

Approvata all’unanimità una mozione che impegna la Giunta a verificare che in tutti i settori dell’amministrazione regionale sia applicato il principio delle “pari opportunità per tutti i cittadini”

Il Consiglio Regionale ha approvato all’unanimità una mozione (primo firmatario Giuseppe Benigni, PD) riguardante la Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità. Con la mozione, che prevede “pari opportunità per tutti i cittadini”, l’Assemblea regionale impegna la Giunta a verificare che tali principi vengano attuati in tutti i settori dell’amministrazione regionale; a sostenere a livello nazionale la ratifica della Convenzione e di monitorarne con continuità l’applicazione; a coinvolgere attivamente le persone con disabilità e le loro organizzazioni più rappresentative in ogni processo attuativo. L’assessore alla Famiglia e Solidarietà sociale, Giulio Boscagli, intervenendo in Aula, ha detto che “la mozione è largamente condivisibile”. “La recepiamo – ha aggiunto – come ulteriore raccomandazione a proseguire sulla strada che la Giunta ha intrapreso da tempo attraverso una interlocuzione costante con le organizzazioni e le associazioni di assistenza a persone disabili”.

Document Actions

Share |


Lascia un commento

martedì 28 Gennaio, 2020